13.9 C
Belluno
venerdì, Settembre 18, 2020
Home Cronaca/Politica Pronto il sito per l'emergenza alluvione in Veneto

Pronto il sito per l’emergenza alluvione in Veneto

E’ on line www.venetoalluvionato.it, il sito Internet del Commissario per l’emergenza alluvione in Veneto. Nel sito è presente la campagna di sensibilizzazione per raccoglie fondi da destinare agli interventi necessari al ritorno alla normalità, con un messaggio del Comissario Luca Zaia. E’ anche possibile scaricare in formato stampabile del vademecum “Alluvione. Che fare”, destinato ai cittadini e alle imprese, comprensivo della modulistica. Sono inoltre presenti la pubblicazione “Veneto ferito” e un filmato sugli eventi alluvionali. Saranno inoltre reperibili le ordinanze del Commissario, le comunicazioni dello stesso ed è stata predisposta una sezione per poter contattare direttamente il Commissario e i suoi uffici.
E’ stato infine previsto uno spazio di dialogo con i cittadini e gli amministratori pubblici, collegato ad una pagina Facebook.

2 euro per il Veneto: sms 45501. Conto Corrente Solidarietà: Unicredit SpA – intestazione “Regione Veneto – Emergenza Alluvione Novembre 2010” – CODICE IBAN: IT62D0200802017000101116078; codice BIC SWIFT UNCRITM1VF2

Share
- Advertisment -




Popolari

Contributi regionali per 6 milioni e mezzo per la valorizzazione delle destinazioni turistiche i

Venezia, 18 settembre 2020   “Le conseguenze del lungo periodo di lockdown ci hanno imposto la necessità di un rilancio complessivo e immediato dell’economia veneta...

Le mostre di Oltre le vette: 4 esposizioni, a Belluno dal 2 all’11 ottobre

Le mostre sui temi della montagna sono da sempre uno dei punti di forza della rassegna bellunese, occasione per il pubblico di ammirare opere...

Ulss Dolomiti. Avviso del Centro per l’affido per un minore del Centro Cadore

Il Centro per l'Affido e la Solidarietà Familiare dell'ULSS 1 Dolomiti – Distretto di Belluno cerca per un minore che frequenta la scuola primaria...

Sorveglianza al lago Sorapis. Il bilancio dei carabinieri forestali delle Stazioni di Cortina e Auronzo

La stagione estiva che sta volgendo al termine è stata segnata dalla pandemia legata Covid-19 ma nonostante questo, l’afflusso registrato nelle Dolomiti bellunesi, ha...
Share