13.9 C
Belluno
venerdì, Maggio 7, 2021
Home Cronaca/Politica Nevegal: prove di evacuazione del Soccorso alpino sugli impianti

Nevegal: prove di evacuazione del Soccorso alpino sugli impianti

In vista dell’apertura della stagione invernale, lo scorso fine settimana il Soccorso alpino della Stazione di Belluno ha testato le manovre di evacuazione degli impianti di risalita del Nevegal, con l’ausilio dell’elicottero del Suem di Pieve di Cadore e con la disponibilità del servizio piste delle Giubbe Rosse che presta la propria attività sul Colle. I soccorritori hanno verificato le operazioni di emergenza in caso di blocco della seggiovia, ipotizzando la presenza di diverse persone sospese lungo il primo tratto. Dopo una prima parte di ripasso dei diversi passaggi fino a raggiungere i singoli seggiolini, nonchè una consueta lezione teorica sull’utilizzo del mezzo areeo, l’eliambulanza ha imbarcato alcuni tecnici dal piazzale per trasportarli lungo la pista al di sopra dei sopra i cavi, verricellandoli poi all’altezza dei seggiolini, mentre altri soccorritori si sono predisposti a calare gli occupanti, dopo averli assicurati. Tutte le squadre hanno avuto modo di applicare le procedure di sgombero dall’alto, con le calate a terra dei figuranti. In caso di reale necessità le operazioni devono avvenire rapidamente anche per le condizioni di freddo cui sono maggiormente sottoposti i passeggeri fermi a quell’altezza.

Share
- Advertisment -

Popolari

Efficientamento energetico, dissesto idrogeologico e sicurezza stradale. Belluno, Zoppè e Limana assegnatari di 384.640 euro

Belluno, Zoppè di Cadore e Limana sono i tre comuni del Bellunese tra i primi assegnatari dei fondi del Bando per l'efficientamento energetico. Secondo...

Fondo per i comprensori sciistici. De Carlo: “Soddisfatti, ma il provvedimento è troppo sbilanciato verso il Trentino Alto Adige”

“Abbiamo cercato di migliorare il Fondo per la montagna previsto dal Decreto Sostegni, provando a riequilibrare la ripartizione delle risorse su tutte le regioni,...

Fitoche, un progetto per salvare la montagna veneta, gli allevamenti e le produzioni

Il presidente Floriano De Franceschi: "un'iniziativa trasversale, con partner i cinque caseifici veneti di montagna, gli allevamenti ed il mondo della ricerca universitaria" Vicenza, 7...

Nuovo punto vaccinale a Sedico con Luxottica

Belluno, 7 maggio 2021 – L’Ulss Dolomiti, Comune di Sedico e Luxottica hanno definito congiuntamente un percorso collaborativo per attivare un nuovo Centro vaccinale...
Share