13.9 C
Belluno
venerdì, Dicembre 4, 2020
Home Cronaca/Politica Inaugurata la 51ma Mostra internazionale del gelato artigianale a Longarone fiere

Inaugurata la 51ma Mostra internazionale del gelato artigianale a Longarone fiere

“Conosco l’importanza della Mostra Internazionale del Gelato, evento che ha molteplici significati per il territorio bellunese e per l’intero Paese non solo economici, ma anche sociali. In un momento di difficoltà come quello attuale il Governo ha il dovere di dare sicurezza assumendosi la responsabilità delle decisioni. Un occhio di riguardo lo rivolgo ai giovani affinché cerchino di puntare sul lavoro manuale in grado di dare risposte concrete per il loro futuro. E il gelatiere è un mestiere di questi”. Con queste parole il Ministro del lavoro e delle politiche sociali, on. Maurizio Sacconi ha aperto oggi a Longarone Fiere (Belluno) la 51. edizione della MIG – Mostra Internazionale del Gelato Artigianale, che proseguirà fino a mercoledì 1 dicembre, con orario d’apertura dalle 10 alle 18.30.
Alla cerimonia inaugurale, i cui lavori sono stati brillantemente coordinati dal giornalista del TG1, Attilio Romita, è intervenuto in rappresentanza della Regione Veneto l’assessore al turismo, economia e sviluppo montano della Regione Veneto, Marino Finozzi, .il quale ha annunciato l’imminente apertura dell’Agenzia per l’internazionalizzazione, uno strumento importante per gli imprenditori veneti che guardano verso i nuovi mercati attraverso una rete di contatti e affari.
Da parte sua il nuovo presidente di Longarone Fiere, Oscar De Bona, intervenuto prima del sindaco di Longarone, Roberto Padrin e del presidente dell’amministrazione provinciale, Gianpaolo Bottacin, ha ribadito il ruolo della MIG quale punto di riferimento per i gelatieri sottolineando l’importante ritorno di alcune aziende leader nel settore. La cerimonia è proseguita con la consegna dei riconoscimenti ad associazioni e a persone che si sono particolarmente impegnate e distinte in diverse attività di promozione e valorizzazione del gelato artigianale, oltre all’azienda Medac Srl, da sempre presente alla MIG, che ha celebrato i 50 anni di attività. Gran finale con la consegna del 15. premio “Mastri gelatieri” assegnato ad Aldo Faidutti della catena di gelaterie “Sorbetto” di Guayaquil (Ecuador), il quale, presente in sala la moglie Maria Fernanda, ha ringraziato non nascondendo l’emozione di ricevere un premio così importante.
Nonostante il maltempo, che ha imperversato per tutta la giornata, la 51. MIG è dunque partita sotto i migliori auspici con la presenza di migliaia di operatori. Nel corso della mattinata è stata presentata la ristampa aggiornata del libro “I pochi segreti e le molte virtù del gelato artigianale di tradizione italiana” degli autori Luciana Polliotti e Luca Caviezel, realizzato da Longarone Fiere. E’ seguita l’inaugurazione del nuovo laboratorio didattico di gelateria intitolato ad Angelo Perin, una delle figure che hanno segnato la storia, fin dai suoi inizi, della MIG. La figlia Jacqueline e il nipote Omar hanno tagliato il nastro del nuovo locale, che diverrà punto di riferimento per i giovani che vorranno imparare l’arte del gelatiere. E’ stato presentato anche il libro “I semifreddi”, realizzato dalla giovane Alice Vignoli, a cura di Editrade Srl.
Domani, lunedì 29 novembre, la giornata si aprirà con la consegna dei campioni partecipanti al 41. concorso nazionale “Coppa d’Oro”, quest’anno incentrato al gusto di pera (base acqua). Alle ore 11.30 spazio alle premiazioni del concorso dalle premiazioni del concorso “La migliore Gelateria d’Italia”, promosso dalla rivista “Il Gelatiere Italiano”, Eventi Reed Business e Reed Gourmet, che seguirà la tavola rotonda sul tema “Le caratteristiche delle gelaterie del futuro”, coordinata dall’esperto di marketing Roberto Lobrano. Nel pomeriggio (ore 15) primo appuntamento con il maestro gelatiere Beppo Tonon, protagonista di trasmissioni televisive, conferenze e corsi di formazione a livello internazionale, il quale darà vita a dimostrazioni pratiche di frutta scolpita e intagliata. Sempre alle ore 15 si terrà la conferenza di presentazione dei mercati sloveno e croato a cura di Fimago doo.

Share
- Advertisment -

Popolari

Maltempo. Ordinanza del prefetto: sabato scuole chiuse. Allarme codice rosso: evitare spostamenti se non strettamente necessari

Il territorio della provincia è interessato da precipitazioni estese e persistenti. Il Centro Funzionale Decentrato della Regione Veneto in data odierna ha emesso l’avviso di...

48 ore di maltempo, massima criticità da sabato pomeriggio a domenica. Quota neve 1200-1500 metri

Venezia, 4 dicembre 2020  -  Il Centro Funzionale Decentrato della Protezione Civile, alla luce delle previsioni meteo di ARPAV e dell’intensa ondata di maltempo in...

Il Tar del Veneto conferma la legittimità del calendario venatorio provinciale. De Bon: «Spiace che posizioni ideologiche abbiano fatto perdere tempo ai nostri uffici»

Con ordinanza n. 612/2020 pubblicata oggi (4 dicembre) la Sezione prima del Tar Veneto si è nuovamente pronunciata a favore delle decisioni della Provincia...

Nuovo Dpcm, attività turistiche in ginocchio. De Carlo: “Il Governo non vada in vacanza e programmi la ripartenza. L’area montana ha bisogno di sostegni...

"Non possiamo trovarci all'Epifania con albergatori e impiantisti che non sanno che fare l'indomani: il Governo non vada in vacanza, inizi ora a programmare...
Share