13.9 C
Belluno
martedì, Marzo 9, 2021
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti Mostra fotografica Himalayan Experience

Mostra fotografica Himalayan Experience

Dal 28 Novembre 2010 al 23 Gennaio 2011, il Gran Caffè Tiziano di Pieve di Cadore (BL) ospiterà la mostra fotografica Himalayan Experience. 45 immagini scattate da Matteo Gracis durante il trekking al Campo Base dell’Annapurna in Nepal, a 4.130 mt., compiuto nell’Ottobre scorso insieme ad altri 3 ragazzi cadorini (Riccardo Vianello, Marco Faccin e Davide Migliorin). Il viaggio è stato raccontato “in diretta” sul blog http://himalayanexperience.wordpress.com che ha totalizzato oltre 5.000 visitatori in 1 mese, grazie soprattutto alla collaborazione con alcuni media partner; questo, l’epicentro di un progetto più ampio di comunicazione che si conclude appunto con la mostra fotografica. Le fotografie saranno in vendita (come pezzi unici, quindi non saranno duplicate) e l’intero ricavato andrà devoluto in beneficenza al progetto Rarahil Memorial School di Kirtipur (Nepal): un complesso di scuole per i bambini nepalesi visitato durante il viaggio. Un progetto della fondazione Senza Frontiere – Onlus, che vede protagonista l’alpinista di fama internazionale Fausto De Stefani (il secondo italiano ad aver scalato tutti gli 8mila), il quale da anni si impegna per raccogliere fondi da destinare a queste scuole. A breve inoltre inizieranno i lavori per la costruzione di un dispensario e un ambulatorio adiacenti al complesso di Rarahil, che saranno dedicati in onore di Giuliano De Marchi, noto medico e alpinista bellunese scomparso sull’Antelao nel 2009. L’inaugurazione, con presentazione della mostra e rinfresco, è prevista per Domenica 28 Novembre 2010 alle ore 18:00 al Gran Caffè Tiziano di Pieve di Cadore (BL).

Share
- Advertisment -

Popolari

Comuni e Recovery Plan. Massaro: «Cambiare le regole o non riusciremo a spendere nulla»

Incontro questa mattina tra i vertici dell'Associazione Nazionale Comuni Italiani e il Ministro alla Pubblica Amministrazione, Renato Brunetta; al centro del confronto, il Recovery...

Festa della Donna e Sex Work: 120.000 donne non sono tutelate in Italia. Pia Covre: “Nessuna donna è colpevole o vittima perché sex worker”

8 marzo 2021 – In Italia si contano almeno 120.000 sex worker e circa 20 milioni di clienti annui. Solo nella dimensione online Escort...

Lupo. Bortoluzzi: «Presenza sempre più vicina alle case, serve un piano di gestione diverso»

«Per la tutela della piccola agricoltura di montagna, degli hobbisti dell’allevamento e anche in ottica di mantenimento del territorio serve un piano di gestione...

Una maxi coperta ai piedi delle Tre Cime di Lavaredo per dire no alla violenza sulle donne

L’associazione UP – I Sogni fuori dal cassetto porta sulle Dolomiti “Viva Vittoria”: progetto d’arte relazionale, già sperimentato in numerose piazze italiane, coinvolgerà numerose...
Share