13.9 C
Belluno
martedì, Febbraio 7, 2023
Home Cronaca/Politica Identificato ventenne torinese autore di una truffa in internet

Identificato ventenne torinese autore di una truffa in internet

La Polizia ferroviaria di Calalzo di Cadore ha deferito alla locale Autorità Giudiziaria, A.E., 20enne torinese, per i reati di truffa, ricettazione, sostituzione di persona e utilizzo indebito di certificati di credito (carta postepay). L’uomo, con precedenti specifici, avrebbe tentato di utilizzare strumenti postali intestati ad altra persona ed ottenuti con l’utilizzo di documenti risultati rubati, per eludere la propria identificazione. Vittima della truffa è un cittadino residente in Cadore, che a seguito di una trattativa di acquisto di apparecchiatura fotografica su annuncio comparso in internet, aveva pagato il corrispettivo richiesto (circa 450 euro), senza ottenere la merce richiesta

Share
- Advertisment -

Popolari

Bando regionale per l’imprenditoria femminile. Domande on line dal 16 febbraio all’8 marzo

Venezia, 7 febbraio 2023 “Donne protagoniste dell'economia, dell'impresa e dello sviluppo produttivo della nostra regione. A loro dedichiamo questo importante bando di contributi regionali...

CAI – Coordinamento Sezioni Dolomiti Bellunesi. La Regione assicura l’aumento dei fondi per la manutenzione di sentieri e ferrate

Venezia, 7 febbraio 2023 - Aumentati i fondi regionali per i sentieri di montagna: la delegazione scesa ieri a Venezia e ricevuta dall'assessore al turismo...

Cortina sci ai piedi! Alta Badia – Ampezzo in 4 ore di sci con la nuova cabinovia Skyline

Un nuovo skitour dall'Alta Badia a Cortina per scoprire tutte le piste della Regina delle Dolomiti grazie alla nuova cabinovia Cortina Skyline. Un vero...

Sabato a Borgo Piave la presentazione del libro di Gobbato, Borovnica e altri campi di Tito

La Lega Nazionale delegazione di Belluno, in accordo e collaborazione con il Circolo culturale La Terra dei Padri - Belluno, commemorerà la Giornata del...
Share