13.9 C
Belluno
sabato, Gennaio 16, 2021
Home Cronaca/Politica Veneto in ginocchio. Zaia: oltre mezzo miliardo di danni

Veneto in ginocchio. Zaia: oltre mezzo miliardo di danni

“La stima iniziale dei danni – quantificata in 100 milioni di euro – non era corretta: le acque si stanno ritirando e abbiamo potuto valutare la distruzione degli argini. Quindi parliamo di un disastro di almeno mezzo miliardo di euro, forse di un miliardo. Cercheremo di fare chiarezza entro 24 ore, perché se queste stime si riveleranno esatte, il Veneto è in ginocchio”. Lo ha detto il presidente della Regione del Veneto Luca Zaia a margine di Fieracavalli, inaugurata oggi a Verona.“La pioggia – ha detto Zaia –  tornerà: le previsioni fino al 14 novembre lo confermano, anche se non sembra sarà così abbondante come finora. I  50 centimetri al metro quadrato che hanno investito e travolto la regione nelle ultime quarantotto ore sono ben altra cosa rispetto ai 20 centimetri del ‘66 che pure sappiamo quali e quanti danni abbiano prodotto”.
Rispondendo alla domanda di una giornalista, il Governatore si è detto certo che “il Governo non si chiamerà fuori dalla partita; servirebbe mutuare l’esperienza del Piemonte, potenziandola perché qui al momento abbiamo tre morti, 3000 sfollati, 500 mila persone colpite in diverso modo dall’alluvione, 131 comuni interessati e fra i 20 e i 30 argini distrutti. Dobbiamo muoverci – ha concluso – e farlo in fretta. E ringrazio quindi tutte le forze politiche, che stanno lavorando in questa direzione”.

Share
- Advertisment -

Popolari

Petizione al sindaco di Belluno: no alla strada a scorrimento veloce vicino a scuole e case

"Oggi abbiamo consegnato al Sindaco della nostra città 552 firme di cittadini che chiedono all’Amministrazione Comunale di lasciar decadere una volta per tutte il...

Vertice Provincia-Enel. Padrin: «Abbiamo parlato di fasce di rispetto, presidi territoriali e investimenti futuri. Grazie al ministro D’Incà per aver fatto da tramite»

A seguito dell'incontro a Roma di metà dicembre, la Provincia di Belluno ha tenuto venerdì scorso in videoconferenza una riunione con i vertici di...

Calalzo di Cadore, piano di sviluppo per l’area di Lagole. De Carlo: “Reperire risorse per la gestione e un concorso di idee per sostenere...

Il Comune di Calalzo di Cadore punta ancora forte sull'area di Lagole: "Stiamo lavorando a un progetto che ne migliori la fruibilità e ci...

Video del Soccorso alpino e Cai: “Scegliete un’altra montagna, meno rischiosa ma non meno coinvolgente”

Milano, 16 gennaio 2020  "Scegliete un'altra montagna: meno rischiosa, ma non meno coinvolgente". Il Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico e il Club alpino italiano...
Share