13.9 C
Belluno
giovedì, Maggio 13, 2021
Home Prima Pagina La dolce presentazione di Cortina Skipass 2010

La dolce presentazione di Cortina Skipass 2010

Ottimo riscontro di pubblico e stampa per la presentazione della stagione invernale ampezzana alla 17esima edizione di Skipass, “salone del turismo, degli sport invernali e del freestyle”. Un’inaugurazione bianca che, all’irresistibile offerta sportiva, ha unito la dolce presenza di Eurochocolate, la golosa manifestazione umbra  che salirà in trasferta tra le Dolomiti dal 16 al 19 dicembre  e che ha attirato l’attenzione di numerosi visitatori – tra i quali il campione olimpico e mondiale di canoa Antonio Rossi – grazie all’enorme cornice in cioccolato allestita presso lo stand ampezzano. Ancora una volta la Regina si è mostrata con successo a Skipass, l’evento – chiuso ieri a Modena – che, con i suoi 100mila visitatori e gli oltre 250 giornalisti accreditati, è da 17 anni il punto di riferimento incontrastato in Italia per tutti gli operatori e gli appassionati di montagna invernale. Il contesto ideale, quindi, per ufficializzata l’apertura della stagione bianca ampezzana che ha ottenuto un ottimo riscontro di pubblico e stampa, amplificato anche grazie alla partnership siglata quest’anno con Eurochocolate. Grande entusiasmo ha espresso l’assessore allo Sport e turismo del Comune ampezzano, Herbert Huber. Presente in Fiera il giorno dell’inaugurazione, ha ribadito come “la manifestazione, che anticipa e prolunga la stagione invernale, è stata e sarà capace di valorizzare, oltre a tutte le realtà del territorio, anche un evento estremamente importante come la  European Cup Snowboardcross in programma dal 15 al 17 dicembre sulle nevi del Faloria”. Cortina ha distribuito il materiale preparato ad hoc sia in sala stampa sia presso lo stand ospite di Belle Dolomiti; a testimonianza dell’interesse suscitato basti dire che il Tg 2 Montagne, Rai Tre Emilia Romagna, come 7 Gold ed Ennecomeneve hanno realizzato dei servizi televisivi nella sola giornata di venerdì. 
Una presentazione che quest’anno si è fatta ancora più spettacolare e sicuramente più dolce, grazie alla presenza di Eurochocolate, la famosa manifestazione perugina dedicata al cioccolato che dal 16 al 19 dicembre salirà in alta quota, proprio tra le Dolomiti ampezzane.
Ad accogliere curiosi e addetti ai lavori presso lo stand di Cortina un particolare set fotografico tutto da gustare: una cornice alta tre metri del peso di 400 chilogrammi interamente realizzata in cioccolato sullo sfondo della quale il pubblico – tra cui anche il campione mondiale di canoa Antonio Rossi – ha potuto farsi fotografare per un dolce ricordo. Tutti i ritratti scattati durante il Salone saranno on-line su www.eurochocolate.com, visualizzabili anche dal sito ufficiale di Cortina d’Ampezzo, www.cortina.dolomiti.org.
Soddisfazione da parte del Presidente e del Direttore generale della manifestazione, per la prima volta presenti a Skipass. «Il cioccolato – ha detto il Presidente Eugenio Guarducci – è l’alimento ideale per chi fa sport, soprattutto sulle piste da sci. A giudicare dal successo avuto a Skipass, il matrimonio tra Eurochocolate e Cortina sarà un’unione veramente da favola». «Eurochocolate – precisa il Direttore Bruno Fringuelli – ha totalizzato più di 2mila contatti diretti in occasione della fiera modenese e in molti hanno risposto divertiti alla domanda (che poi è anche il claim della kermesse) Una settimana a Cortina d’Ampezzo… Bianca, latte o fondente». Gusti a parte, non resta che aspettare il prossimo 16 dicembre a Cortina d’Ampezzo».

Share
- Advertisment -

Popolari

Belluno. Mappa delle asfaltature dal 19 maggio al 30 luglio

Per consentire i lavori di fresatura e asfaltatura per il ripristino del manto stradale in alcune vie, nel periodo dal 19 maggio al 30...

104mo Giro d’Italia. Il 19 maggio la diretta della presentazione della tappa dolomitica del 24 maggio

Il 19 maggio alle ore 11 avrà luogo nella Sala Consiliare del Comune di Cortina, in Corso Italia n. 33 la presentazione della tappa...

Divide et impera. Terna ci riprova trattando separatamente con i singoli Comuni

Terna pare aver fatto sua la strategia di Giulio Cesare, "Divide et impera" e riprende la trattativa separata con i singoli Comuni. Alcuni dei...

Sfregiati gli affreschi del rustico di Villa Patt a Sedico. Cibien: “Sporgeremo denuncia”

Brutta sorpresa per i tecnici della Provincia di Belluno. Nei giorni scorsi un sopralluogo a Villa Patt (a Sedico) ha fatto scoprire una serie...
Share