13.9 C
Belluno
domenica, Gennaio 17, 2021
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti Orient@ dal 12 al 15 novembre a Longarone Fiere per aiutare a...

Orient@ dal 12 al 15 novembre a Longarone Fiere per aiutare a scegliere la Facoltà più adatta

Anticipa di un mese Orient@, il Salone dell’orientamento scolastico e professionale, organizzato dall’Amministrazione provinciale di Belluno, in collaborazione con l’Ufficio Scolastico Provinciale di Belluno e i Poli dell’orientamento provinciale. La manifestazione, infatti, che tradizionalmente si svolgeva nel mese di dicembre, si svolgerà quest’anno dal 12 al 15 novembre. L’evento, ad ingresso libero e ospitato come di consueto dai padiglioni di Longarone Fiere, si rivolge sia ai ragazzi che terminano il primo ciclo di istruzione secondaria, sia ai ragazzi che concludono il secondo e si affacciano sul mondo dell’università e su quello del lavoro. Durante i quattro giorni di Orient@ è previsto l’arrivo di oltre 3 mila ragazzi dall’intera provincia di Belluno. Particolare attesa, poi, è quella per la giornata di domenica, giornata nella quale è previsto un incontro-tavola rotonda che vedrà protagonisti rappresentanti del mondo dell’impresa, studenti e genitori. Gli espositori dell’edizione 2010 del Salone dell’orientamento scolastico, che sarà presentata ufficialmente la prossima settimana, saranno oltre cinquanta: dalla stessa Amministrazione provinciale all’ Ufficio scolastico provinciale, dalle diverse associazioni di categoria operanti sul territorio bellunese agli istituti superiori, dagli enti di formazione ai Centri per l’impiego alle università (nello specifico quelle di Trieste, Venezia e Udine). «Il tema del lavoro continua a essere bene in evidenza nell’agenda dell’Amministrazione provinciale e, strettamente collegato ad esso, vi è quella della formazione – spiega l’assessore alle Politiche del lavoro e dell’istruzione, Stefano De Gan – Proprio per questo stiamo lavorando in maniera intensa a questa nuova edizione di Orient@, un evento che vuole aiutare i giovani a individuare e costruire il miglior percorso di studi e professionale».

Share
- Advertisment -

Popolari

Petizione al sindaco di Belluno: no alla strada a scorrimento veloce vicino a scuole e case

"Oggi abbiamo consegnato al Sindaco della nostra città 552 firme di cittadini che chiedono all’Amministrazione Comunale di lasciar decadere una volta per tutte il...

Vertice Provincia-Enel. Padrin: «Abbiamo parlato di fasce di rispetto, presidi territoriali e investimenti futuri. Grazie al ministro D’Incà per aver fatto da tramite»

A seguito dell'incontro a Roma di metà dicembre, la Provincia di Belluno ha tenuto venerdì scorso in videoconferenza una riunione con i vertici di...

Calalzo di Cadore, piano di sviluppo per l’area di Lagole. De Carlo: “Reperire risorse per la gestione e un concorso di idee per sostenere...

Il Comune di Calalzo di Cadore punta ancora forte sull'area di Lagole: "Stiamo lavorando a un progetto che ne migliori la fruibilità e ci...

Video del Soccorso alpino e Cai: “Scegliete un’altra montagna, meno rischiosa ma non meno coinvolgente”

Milano, 16 gennaio 2020  "Scegliete un'altra montagna: meno rischiosa, ma non meno coinvolgente". Il Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico e il Club alpino italiano...
Share