13.9 C
Belluno
martedì, Gennaio 19, 2021
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti Arredamont: un fine settimana ricco di eventi. Domani la presentazione del volume...

Arredamont: un fine settimana ricco di eventi. Domani la presentazione del volume su Ivo Fontana

La 33ma edizione di Arredamont, mostra dell’arredare in montagna, che si è aperta sabato a Longarone Fiere (Belluno), ha superato il giro di boa con un bilancio sinora decisamente soddisfacente. La rassegna proseguirà sino a lunedì 1 novembre con orario d’apertura dalle 15 alle 20 con ingresso gratuito chi ha compiuto i 65 anni nei giorni feriali. Sabato, domenica e lunedì continuato dalle 10 alle 20. La manifestazione si sta avvicinando a quota 20.000 visitatori in attesa di vivere un fine settimana “lungo”, dove è atteso il grande pubblico. Positivi riscontri stanno registrando anche le giornate d’apertura feriali con tecnici, professionisti e soprattutto famiglie, provenienti anche da fuori provincia, giunti in fiera per trovare le migliori soluzioni di arredamento per le proprie abitazioni di montagna e le strutture ricettive. Accanto all’esposizione, entrano nel vivo da domani anche gli appuntamenti di approfondimento tecnico, che realtà associative e aziende hanno voluto inserire all’interno del programma della manifestazione. Si comincia proprio domani alle ore 16.30 con la presentazione del volume, in collaborazione con Appia, sulla figura di Ivo Fontana, fondatore dell’omonima storica ditta di Ponte nelle Alpi, tra gli espositori di Arredamont 2010. Venerdì 29 due gli eventi in calendario. Alle ore 15.30 spazio al workshop operativo su: “Web 2.0, una moda o un’opportunità per le aziende?”, organizzato da D.R. Lovewood con Reviviscar, alle ore 16.30 si terrà invece l’incontro, promosso dal Consorzio tra imprese per il risparmio energetico, Casa Concept, sul tema: “Edilizia e architettura in montagna: sostenibilità e sicurezza”. Particolarmente ricca si presenta la giornata di sabato 30, che avrà tra i suoi protagonisti Mauro Corona. Il noto scrittore-artista incontrerà i propri affezionati lettori dalle ore 15 allo stand libreria Walter Pilotto presentando il suo ultimo libro “La fine del mondo storto”. Corona, entrato ormai a far parte di diritto tra i più interessanti autori contemporanei, si intratterrà con i visitatori di Arredamont e risponderà alle domande del pubblico. Una presenza illustre che darà ulteriore lustro alla rassegna longaronese. La giornata si aprirà alle ore 10 con l’incontro organizzato dal Servizio SPISAL Ulss n.1 di Belluno sugli aspetti specifici della prevenzione degli infortuni, nelle falegnameria, con particolare riferimento ai risultati degli interventi effettuati dagli SPISAL nel periodo 2005-2010. Alle ore 15.30 i rappresentanti del Consorzio Digital Tech forniranno preziose informazioni su come affrontare nel migliore dei modi le problematiche derivanti dall’introduzione, ormai prossima, del digitale terrestre. La giornata si concluderà alle ore 17.30 con la consegna del 15. premio “Dolomiti Champion” alla campionessa della nazionale italiana di sci di fondo, Magda Genuin.
Domenica 31 (ore 11), infine, si terrà l’incontro di presentazione dell’edizione 2011 della fiera Costruire, il Salone dell’edilizia e dell’abitare, in calendario nei due fine settimana dal 18 al 20 e dal 25 al 27 febbraio.

Share
- Advertisment -

Popolari

Ancora bloccato l’appalto della galleria Pala Rossa tra Primiero e il Feltrino

La Comunità di Primiero e i Comuni del territorio scrivono alla Regione Veneto, alla Provincia di Trento, alla Provincia di Belluno e agli Enti...

Campi fotovoltaici sulle discariche dismesse. L’idea green di Legambiente favorita anche dal Recovery Fund

Cosa si potrebbe fare sulle superfici, teoricamente inutilizzabili, delle discariche sature, come ad esempio quella di Belluno in località Cordele, in via del Boscon,...

Vaccino anti covid. Settimana riservata alle seconde dosi

La Pfizer ha comunicato che, per il potenziamento della produzione di vaccini anti covid, lo stabilimento di Puurs in Belgio non riesce a consegnare...

Covid. Il direttore generale Ulss scrive alla Provincia. Padrin: «Intravvediamo la luce in fondo al tunnel. Ma vietato abbassare la guardia»

Belluno, 18 gennaio 2021 - Questa mattina il presidente della Provincia, Roberto Padrin, ha ricevuto una lettera dal direttore generale dell'Ulss 1 Dolomiti Adriano...
Share