13.9 C
Belluno
venerdì, Maggio 7, 2021
Home Cronaca/Politica Acqua non potabile a Longarone

Acqua non potabile a Longarone

Gestione Servizi Pubblici informa che a Longarone nelle località di Igne, Muda, Maè, Pirago, Provagna, Faè Alto, Fortogna e nella Zona Industriale l’acqua non è potabile e non può essere usata per scopi alimentari (cuocere i cibi, bere, ecc.). A determinare l’esito sfavorevole, comunicato questa mattina dall’Ulss di Belluno, le abbondanti piogge del fine settimana che, penetrando nel terreno, hanno portato abbondanza di acque superficiali, ricche di batteri, all’interno delle locali sorgenti. Gestione Servizi Pubblici ha già provveduto a disinfettare con il cloro l’acqua presente nei serbatoi e nella rete idrica e ad informare la popolazione interessata – circa un migliaio di utenze – mediante avvisi, sms su cellulare e telefonate su rete fissa con messaggio preregistrato.
Domani l’azienda sanitaria preleverà nuovi campioni d’acqua e solo gli esiti – previsti al più tardi per lunedì prossimo – potranno confermare l’efficacia delle misure adottate.

Share
- Advertisment -

Popolari

Guardia di finanza. Concorso per 1030 allievi marescialli. Domande entro il 20 maggio

E' stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale IV Serie Speciale n. 31 del 20 aprile 2021 il bando di concorso, per titoli ed esami, per...

Crisi ACC. Appello di De Carlo al ministro D’Incà: “Il problema è ora, basta rimandare. I lavoratori non paghino il prezzo delle beghe di...

“Il problema di liquidità di ACC è oggi, non può essere ancora dimenticato in un angolo. Le centinaia di lavoratori di questa azienda non...

Trio Kanon a Belluno, 11 maggio 2021, apertura 68ma Stagione Circolo Culturale Bellunese

Concerto di inaugurazione 68a Stagione 2021 Trio Kanon. Martedì 11 maggio 2021, ore 19:00 Sala Giovanni XXIII, Belluno Si apre la 68a Stagione del Circolo Culturale Bellunese,...

Il prefetto, Mariano Savastano, avvia una serie di incontri con le categorie economiche

“Un tavolo che apriamo oggi e che dovrà restare aperto”. Così il prefetto, Mariano Savastano, ha salutato i rappresentanti di Confcommercio, Confartigianato, Appia –...
Share