13.9 C
Belluno
domenica, Gennaio 17, 2021
Home Cronaca/Politica Sospirolo: due anziani sorprendono tre ladri nella loro abitazione

Sospirolo: due anziani sorprendono tre ladri nella loro abitazione

Ieri pomeriggio a Sospirolo, tre individui si sono introdotti nell’abitazione di due anziani ed hanno sottratto 200 euro. Alle ore 19.00 di sabato un equipaggio della Sezione Volanti della Polizia di Stato è intervenuto per un furto in appartamento a Sospirolo. Sul posto venivano contattati i proprietari R.A. e V.R. rispettivamente i 82 e 81 anni, i quali abitano in una casa su più livelli ai margini di un cortile comune ad altre dimore. Vi si accede tramite una scala che dà su un pianerottolo ove si attraversa un’altra porta per poi entrare nell’ingresso della zona giorno; un’altra rampa di scale porta nella  zona notte. I due anziani si trovavano nel soggiorno quando la donna decide di recarsi in cucina per riporre alcune stoviglie, oltrepassa la sala da pranzo, l’ingresso  poi entra in cucina e lì vi trova due donne che, presumibilmente, erano entrate dalla  porta posteriore posta nella stessa stanza. La signora chiede loro spiegazioni e le sconosciute si giustificano dicendo di aver più volte chiesto di entrare ma nessuno aveva risposto. Così, avevano deciso di entrare per ripararsi dal freddo. L’anziana signora  conduceva allora  le due donne in soggiorno, dove c’era il marito. Una di loro chiede un bicchiere d’acqua, mentre l’altra chiacchierava tranquillamente. Insospettita per il fatto che entrambe tergiversavano la signora apre la porta che dà sulla sala da pranzo. Ma qui si trova davanti un uomo, allora lo afferra per i vestiti urlandogli cosa facesse lì. L’uomo si libera e fugge assieme alle due donne dalla porta sul retro. I due anziani cercano di inseguirli e li vedono dileguarsi a bordo di una station wagon di colore chiaro con il portellone posteriore aperto per impedire la lettura della targa. I tre individui sono stati così decritti: un ragazza  di 20/25 anni corporatura magra, alta cm. 160/165, carnagione chiara; una donna di circa 40/45 anni, alta cm. 160/165, carnagione chiara , corporatura robusta, vestiva un giaccone di colore marrone; un uomo di 35/40 anni, corporatura robusta alto cm. 170/175, carnagione chiara, vestito di scuro, con accento ostentatamente straniero. Successivamente i coniugi verificavano che dall’abitazione erano stati  asportati € 200  dal portafogli dell’uomo custodito in camera da letto. Nella circostanza l’anziana era riuscita a mettersi sotto il braccio il suo portafogli custodito nella sala da pranzo, evitando così che le venisse sottratto.

Share
- Advertisment -

Popolari

Petizione al sindaco di Belluno: no alla strada a scorrimento veloce vicino a scuole e case

"Oggi abbiamo consegnato al Sindaco della nostra città 552 firme di cittadini che chiedono all’Amministrazione Comunale di lasciar decadere una volta per tutte il...

Vertice Provincia-Enel. Padrin: «Abbiamo parlato di fasce di rispetto, presidi territoriali e investimenti futuri. Grazie al ministro D’Incà per aver fatto da tramite»

A seguito dell'incontro a Roma di metà dicembre, la Provincia di Belluno ha tenuto venerdì scorso in videoconferenza una riunione con i vertici di...

Calalzo di Cadore, piano di sviluppo per l’area di Lagole. De Carlo: “Reperire risorse per la gestione e un concorso di idee per sostenere...

Il Comune di Calalzo di Cadore punta ancora forte sull'area di Lagole: "Stiamo lavorando a un progetto che ne migliori la fruibilità e ci...

Video del Soccorso alpino e Cai: “Scegliete un’altra montagna, meno rischiosa ma non meno coinvolgente”

Milano, 16 gennaio 2020  "Scegliete un'altra montagna: meno rischiosa, ma non meno coinvolgente". Il Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico e il Club alpino italiano...
Share