13.9 C
Belluno
venerdì, Maggio 24, 2024
HomeCronaca/PoliticaStrade più sicure: in diminuzione gli incidenti con morti e feriti

Strade più sicure: in diminuzione gli incidenti con morti e feriti

Questa mattina in Prefettura, si è svolta una riunione della Conferenza provinciale permanente avente all’ordine del giorno l’esame dei dati statistici relativi all’incidentalità stradale in provincia, come prevede la direttiva del Ministro dell’interno del 14 agosto 2009. I dati in tabella, rappresentano gli incidenti stradali con conseguenze mortali o con feriti  rilevati nella provincia di  Belluno rilevati da Polizia Stradale, Arma dei Carabinieri e Polizie Locali. Restano esclusi dalla statistica gli incidenti con soli danni a cose. Negli anni si è registrata una netta diminuzione degli incidenti stradali. Nel 2009 sono stati rilevati circa il 26 % di incidenti in meno rispetto all’anno precedente. (Non si è ancora in possesso dei dati elaborati da ISTAT per l’anno 2009 che verranno pubblicati successivamente). L’indice di mortalità cioè il numero di morti ogni 100 incidenti nel 2007 aveva raggiunto, proprio per il rapporto tra il considerevole numero  dei deceduti e il più ristretto numero di incidenti, il 5.6 facendo  salire la Provincia di Belluno ai vertici della analoga  statistica regionale (attestata sui 2.9) e nazionale (2.2) Fonte Piano Provinciale di Sicurezza Stradale della Provincia di Belluno su elaborazioni dati ISTAT. La diminuzione dell’indice di mortalità registrato negli anni successivi denota un calo dei decessi conseguenti alla sinistrosità stradale.  Nel corso dell’incontro si è inoltre preso atto della migliorata collaborazione fra le Forze di polizia e le Polizie locali, che costituisce un ulteriore elemento per una rafforzata azione di prevenzione sul territorio.

*1 rispetto al 2007 -38,35 %
*2 rispetto al 2007 -69,23 %

- Advertisment -

Popolari