13.9 C
Belluno
mercoledì, Gennaio 27, 2021
Home Arte, Cultura, Spettacoli Ritorna l'iniziativa “I martedì al cinema” con 2 euro. Al “Progetto regionale...

Ritorna l’iniziativa “I martedì al cinema” con 2 euro. Al “Progetto regionale per il cinema di qualità” aderisce il cinema “Italia” di Belluno

Prende nuovamente il via da novembre l’iniziativa “La Regione ti porta al cinema con due euro – I martedì al cinema”, progetto regionale di durata triennale realizzato in collaborazione con la Fice (Federazione Italiana Cinema d’Essai) delle Tre Venezie. “La manifestazione è parte del più ampio progetto “La Regione del Veneto per il Cinema di Qualità” – come spiega il vicepresidente della giunta regionale e assessore alla cultura Marino Zorzato – che ha fra i suoi obiettivi la promozione del cinema d’autore nel Veneto tutto l’anno e la valorizzazione delle sale d’essai del territorio”.

Cinema Italia - Belluno
Cinema Italia - Belluno

”I martedì al cinema” si articolerà in un calendario di film presentati in tutte le province venete, coinvolgendo 14 sale del territorio regionale con 4 proiezioni nei mesi di novembre 2010 (martedì 9, 16, 23, 30) e di marzo 2011 (martedì 8, 15, 22, 29). Il biglietto per queste proiezioni costerà solo 2 euro. Un costo contenuto per chi ama il cinema e vuole conoscere film di valore artistico, alternativi al cinema commerciale e spesso di produzioni indipendenti di difficile distribuzione. “Anche questa è un’occasione che viene offerta – sottolinea Zorzato – per valorizzare ancora una volta il cinema di qualità, sia nei centri storici delle città che in provincia”. Queste le sale cinematografiche che aderiscono al progetto “La Regione ti porta al cinema con due euro – I martedì al cinema”: “Italia” a Belluno; “Multisala PIO X-MPX” e “Multisala Astra” a Padova; “Cinergia” a Rovigo e “Politeama” a Badia Polesine; “Corso” a Treviso e “Italia” a Montebelluna; per la provincia di Venezia il “Cinema Teatro Mirano” a Mirano e il nuovo “Cinema Teatro Oratorio” di Robegano fraz. di Salzano; “Multisala Rivoli” a Verona e “Alcione” a Verona-San Michele Extra; “Cinema Odeon” e “Cinema Araceli” a Vicenza nonché “Multisala Metropolis” a Bassano del Grappa.

Share
- Advertisment -

Popolari

Sanità. Dal I° febbraio riprendono le visite specialistiche. Situazione vaccini

Da lunedì I° febbraio negli ospedali del Veneto riprenderà l'attività di specialistica ambulatoriale a 30 e 60 giorni e di libera professione intra moenia....

Elettrodotto Polpet-Scorzè. Comitati veneti: si faccia con interramento e schermatura cavi lungo l’A27

In merito all'incontro di domani, 27 gennaio 2021, del Gruppo Tecnico istituito dalla Regione Veneto, per verificare con i territori, le politiche e i...

Oggi la commemorazione del 77mo anniversario della battaglia di Nikolajewka

Belluno, 26 gennaio 2021  -  Si è tenuta oggi, presso il Monumento dedicato ai Caduti e Dispersi in Russia, al Parco Città di Bologna, la...

Amici della bicicletta: no al proseguimento della strada interna della Veneggia attraverso il quartiere di Cavarzano

FIAB Belluno, in quanto portatore d’interesse nei confronti del P.A.T. (Piano di Assetto Territoriale), segue con particolare attenzione il dibattito sul proseguimento della strada interna della...
Share