13.9 C
Belluno
giovedì, Giugno 24, 2021
Home Cronaca/Politica 164mila euro a Belluno dalla Regione per l'impiantistica sportiva comunale

164mila euro a Belluno dalla Regione per l’impiantistica sportiva comunale

Sono 57 gli impianti sportivi comunali che potranno essere completati o ammodernati grazie allo stanziamento di complessivi € 2.300.000 che la Giunta regionale, su proposta dell’assessore ai lavori pubblici e allo sport Massimo Giorgetti, ha approvato a favore delle Amministrazioni comunali. I finanziamenti serviranno per realizzare nuove strutture e per ammodernare quelle vecchie, per mettere a norma servizi ormai obsoleti, per eliminare le barriere architettoniche. “Lo sport deve essere veramente strumento di crescita per i più giovani e di benessere per gli adulti e gli anziani – sottolinea Giorgetti – e per questo i finanziamenti, che la Regione del Veneto ha deliberato, serviranno a rendere più sicure e al tempo stesso più gradevoli le strutture sportive comunali, nella convinzione che l’attività sportiva è salutare per il corpo ed anche preziosa per lo spirito, in quanto portatrice di valori universali, che sono quelli del rispetto, sempre e comunque, dell’avversario e delle regole”. Il provvedimento prevede che le amministrazioni destinatarie del finanziamento, per affidare i lavori, applichino  procedure negoziate, ovvero che al di sotto  dei 100 mila euro i lavori siano assegnati direttamente, mentre per interventi di costo superiore, purché comportanti spese al di sotto dei 500 mila euro, l’affidamento avvenga in base ad una gara tra 5 ditte imprese invitate dall’ente appaltatore. “Si tratta di un meccanismo – precisa Giorgetti – che da un lato garantisce una velocizzazione per quanto riguarda l’attuazione dell’intervento, dall’altra contribuisce a dare risposte rapide e concrete al settore edile della nostra regione, che soffre particolarmente gli effetti della crisi”. Anche quest’anno l’impegno economico della Regione del Veneto per l’impiantistica sportiva è risultato ingente, prevedendo circa 30 milioni di euro nel  proprio bilancio 2010. Con questo provvedimento, in particolare, si intende finanziare un  vasto programma di interventi a supporto delle amministrazioni locali, che servirà a creare e mettere a disposizione nuovi spazi o a migliorare e  rendere più fruibili quelli già esistenti, permettendo a tutti di svolgere una qualsiasi attività fisica presso un impianto sportivo situato a breve distanza da casa propria. Su base provinciale,  sono stati assegnati a Belluno € 164.862,74 per n. 4 interventi; a Padova € 430.502,58 per n. 11 interventi; a Rovigo € 238.796,16 per n. 7 interventi; a Treviso € 384.062,28 per n. 10 interventi; a Venezia € 436.992,97 per n. 6 interventi; a Vicenza € 328.715,76 per n. 9 interventi; a Verona € 316.067,52 per n. 10 interventi.   

  Dettaglio dei finanziamenti:

ARSIE’ – Palestra Comunale lavori di ristrutturazione 3° stralcio € 40.315,97
FELTRE – Area Polifunzionale località Pasquer ciclodromo e sistemazione del blocco servizi € 43.802,76
PIEVE d’ALPAGO – Complesso sportivo Pieve impianto di riscaldamento tennis e calcetto € 23.295,22
ALLEGHE Palaghiaccio “A. de Toni” sostituzione delle balaustre € 57.448,78

Share
- Advertisment -

Popolari

Lupo. Silvia Benedetti: “Occorre imparare a convivere, come in Abruzzo”

"Apprendo dalla stampa le dichiarazioni di Joe Formaggio (FDI), secondo cui il problema delle predazioni dei lupi nei pascoli regionali andrebbe risolto autorizzando gli...

Cento anni del Trenino delle Dolomiti: i radioamatori del Cadore e di Brunico portano le celebrazioni in tutto il mondo

“È stata un’esperienza bellissima; organizzare un’attività radioamatoriale congiunta tra le sezioni ARI Cadore e Brunico in occasione dei Campionati Mondiali di Sci a Cortina...

Mask to Ride. Parte il nuovo tour di Alvaro Dal Farra, 7mila Km in 12 giorni

Dopo MBE si parte con Mask to Ride. E' iniziata finalmente l'estate di Alvaro Dal Farra, che appena rientrato dal Motor Bike Expo di...

Escursionista scivola dagli Sfornioi e perde la vita

Val di Zoldo (BL), 23 - 06 - 21   Poco prima delle 14 la Centrale del 118 è stata allertata dai compagni di un'escursionista...
Share