13.9 C
Belluno
martedì, Gennaio 19, 2021
Home Arte, Cultura, Spettacoli Labros Mangheras invitato da Unioncamere del Veneto a rappresentare il teatro veneto...

Labros Mangheras invitato da Unioncamere del Veneto a rappresentare il teatro veneto al Salone del Gusto di Torino

Non solo enogastronomia per raccontare l’eccellenza veneta al Salone Internazionale del Gusto 2010 che a Torino ha aperto i battenti della sua ottava edizione… ma anche teatro, e teatro bellunese con Il volo di Icaro! Dedicata al connubio cibo+=territorio, l’edizione 2010 del Salone dedica uno sguardo attento alle miscele che danno vita all’identità di un territorio. Ogni zona geografica, infatti ha il proprio profilo, fatto di elementi climatici, pratiche colturali, conoscenze tradizionali; e i suoi abitanti, e i paesaggi cui essi hanno dato vita, sono il risultato di caratteristiche fisiche e di istanze culturali imprescindibili. In quest’ottica la Regione Veneto e tutte le sette Camere di Commercio venete, coordinate dall’Unione Regionale, sono presenti al Salone del Gusto 2010 per presentare le eccellenze delle imprese e del territorio sinergicamente riunite in un moderno piano di marketing territoriale per accrescere la competitività e l’eccellenza della nostra Regione. Il tema scelto per incastonare il meglio del Veneto sono gli elementi naturali: la Terra con i suoi elementi nutritivi, l’Aria pura che vi si respira, l’Acqua che pervade il territorio e che porta la natura a crescere rigogliosa e il Fuoco che arricchisce le nostre zone termali.

Labros Mangheras
Labros Mangheras

E a solcare l’aria pura del cielo veneto non poteva mancare Il volo di Icaro di Tib Teatro scelto, appunto, da Unioncamere del Veneto quale evento regionale per la giornata dell’Aria (sabato 23 ottobre h 12:30). La realtà di Tib Teatro, ed in particolare Icaro, è stata individuata a livello regionale per la valenza del progetto artistico territoriale che la compagnia sviluppa da diciotto anni nel bellunese. Proprio di questa progettualità e della personalissima ricerca artistica di Daniela Nicosia, legata alla trasmissione del mito ai più giovani grazie al suo accurato e attento lavoro di drammaturgia, parlerà Labros Mangheras. Una drammaturgia contemporanea, quella della Nicosia, che sa unire testo e scrittura scenica rintracciando in quelle “leggende”, alle origini della nostra cultura, motivi e tensioni ancora attuali e che si paleserà nelle parole di Vania Bortot e Labros Mangheras che presenteranno, nello spazio dedicato agli Enti Veneti, un estratto dello spettacolo Il volo di Icaro.
Sempre sabato, in serata alle ore 22:15, Labros Mangheras, in qualità di Presidente della PPTV Associazione Produttori Professionali Teatrali Veneti, illustrerà, a proposito di sinergie territoriali e di buone pratiche, il processo che ha portato le strutture venete che si occupano di produzione teatrale professionale a dar vita al Festival del teatro contemporaneo veneto Sguardi – il cui numero zero ha avuto luogo a Padova il 16, 17 e 18 settembre 2010 – con l’intento di tessere relazioni, incrociare visioni, promuovere il confronto tra le realtà produttive del territorio e tra queste e gli operatori culturali, i critici, i teatri, gli artisti delle altre regioni italiane.

Share
- Advertisment -

Popolari

Ancora bloccato l’appalto della galleria Pala Rossa tra Primiero e il Feltrino

La Comunità di Primiero e i Comuni del territorio scrivono alla Regione Veneto, alla Provincia di Trento, alla Provincia di Belluno e agli Enti...

Campi fotovoltaici sulle discariche dismesse. L’idea green di Legambiente favorita anche dal Recovery Fund

Cosa si potrebbe fare sulle superfici, teoricamente inutilizzabili, delle discariche sature, come ad esempio quella di Belluno in località Cordele, in via del Boscon,...

Vaccino anti covid. Settimana riservata alle seconde dosi

La Pfizer ha comunicato che, per il potenziamento della produzione di vaccini anti covid, lo stabilimento di Puurs in Belgio non riesce a consegnare...

Covid. Il direttore generale Ulss scrive alla Provincia. Padrin: «Intravvediamo la luce in fondo al tunnel. Ma vietato abbassare la guardia»

Belluno, 18 gennaio 2021 - Questa mattina il presidente della Provincia, Roberto Padrin, ha ricevuto una lettera dal direttore generale dell'Ulss 1 Dolomiti Adriano...
Share