13.9 C
Belluno
martedì, Gennaio 26, 2021
Home Meteo, natura, ambiente, animali Proseguono le domeniche a Valle Imperina

Proseguono le domeniche a Valle Imperina

Prosegue, nelle ultime due domeniche di ottobre, il programma gratuito di animazione per le famiglie presso le ex miniere di Valle Imperina, a Rivamonte Agordino. Organizzato dal Parco Nazionale Dolomiti Bellunesi, dal Comune di Rivamonte e dalla Comunità Montana Agordina, con la collaborazione delle guide della cooperativa Mazarol, il programma ha riscosso notevole successo nelle prime tre domeniche di questo mese. Mamme e papà, bambini grandi e piccoli, nonne e nonni, in molti hanno partecipato alle facili escursioni guidate, alla scoperta delle antiche miniere di rame della Serenissima. Ultimata la passeggiata ragazzi e genitori si trasferiscono all’Ostello di Valle Imperina, dove sono organizzati giochi, racconti e laboratori ludico–didattici legati ai temi delle antiche miniere e del Parco Nazionale Dolomiti Bellunesi. In caso di maltempo le attività si svolgono al coperto, presso l’Ostello. Gli ultimi due appuntamenti sono previsti per domenica 24 ottobre e per domenica 31 ottobre. Il ritrovo è fissato per le ore 9.30 presso l’ostello di Valle Imperina, a Rivamonte Agordino. La conclusione delle attività è prevista per le ore 13.00. La partecipazione è gratuita. Per motivi organizzativi è gradita la prenotazione telefonica, che può essere fatta contattando uno dei seguenti numeri:
Ente Parco Nazionale Dolomiti Bellunesi: 0439-3328;
Guide Cooperativa Mazarol: 329-0040808 oppure 0439-42723
Al termine delle escursioni è possibile fermarsi per il pranzo al ristorante dell’Ostello, che propone il menù a “km zero” con i tanti sapori della Carta Qualità del Parco. Queste attività di animazione culturale rientrano nel progetto “Equilibri naturali”, nato per avvicinare i bambini e le loro famiglie alla natura del Parco Nazionale Dolomiti Bellunesi. Ispirato all’esperienza del National Wildlife Federation, una delle più grandi Associazioni ambientaliste americane, che ha messo a punto l’iniziativa denominata “Green Hour”, attualmente in grande sviluppo negli Stati Uniti d’America, il progetto nasce per facilitare il contatto con la natura e gli ambienti naturali da parte di tutti i cittadini, con particolare riferimento ai bambini.

Share
- Advertisment -

Popolari

Cortina festeggia i 65 anni dalle Olimpiadi invernali del ’56, e guarda al futuro

Cortina d'Ampezzo festeggia sessantacinque anni dalla cerimonia di apertura dei suoi primi Giochi Olimpici Invernali. E celebrando il passato, la Regina delle Dolomiti si...

Ulss Dolomiti. Rinnovati gli incarichi ai medici USCA fino al 31 dicembre 2021 e assegnati ulteriori due incarichi

Belluno, 25 gennaio 2021 - Oggi sono stati rinnovati gli incarichi ai medici operativi nelle tre USCA (Unità Speciali Continuità Assistenziali) di Belluno, Cadore...

Giorno della Memoria: il Comune di Feltre propone un incontro online mercoledì con il professor Gabrio Forti

“La disumanità della distanza in una lettura cinematografica dei processi di Norimberga”. E' questo il titolo dell'incontro online con il professor Gabrio Forti che...

Ponte nelle Alpi, consolidato il versante franoso della strada della Val Medone. Vendramini: ora è a prova di sicurezza

"Più sicura e più fruibile. L'Unione Montana Bellunese ha rimesso a nuovo la strada vicinale della Val Medone. Ovvero, dell'unica via di accesso alle...
Share