13.9 C
Belluno
martedì, Gennaio 19, 2021
Home Cronaca/Politica Pronti a partire due corsi organizzati dall'Uls 1 di Belluno

Pronti a partire due corsi organizzati dall’Uls 1 di Belluno

Al via il corso per Assistente odontoiatrico organizzato dall’ULSS n. 1 .E’ stata adottata il 18 ottobre u.s.,  dal Direttore Generale dell’ULSS n. 1 la delibera di attivazione dell’iniziativa formativa della Regione del  Veneto  “Modulo facoltativo tematico integrativo in assistenza odontoiatrica” –  Percorso ordinario e Percorso straordinario – anno 2010/2011.
Possono iscriversi al Percorso formativo ordinario coloro che sono in possesso dell’attestato di qualifica di operatore socio sanitario o di titolo riconosciuto equipollente dalla Regione Veneto (ai sensi delle DD.G.R. n. 2230/2002 e n. 3973/2002).
Per il Percorso formativo straordinario, invece, è necessario essere in possesso del diploma della scuola dell’obbligo e di un biennio lavorativo, maturato nel quinquennio precedente al 3 agosto 2010,  in ambito odontoiatrico sia pubblico che privato,svolto in Italia, in regime di dipendenza, con mansioni assimilabili alle attività  specifiche previste nella “formazione  facoltativa tematica integrativa in assistenza odontoiatrica”.
Il modulo di iscrizione per entrambi i percorsi (complessive 200 ore di formazione),   è già disponibile presso il Servizio Personale Ufficio formazione e Aggiornamento dell’ULSS n. 1.  L’avviso inoltre è pubblicato sul sito aziendale http://www.ulss.belluno.it sezione dedicata ai bandi.
Le domande di ammissione, redatte in carta semplice, devono essere indirizzate “ Al Direttore Generale dell’Azienda ULSS n. 1 di Belluno, Via Feltre 57 –  32100 Belluno” e devono essere spedite a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento o consegnata a mano all’Ufficio Protocollo dell’Azienda (negli orari di apertura al pubblico) entro il termine perentorio delle ore 12,00 del 15 novembre 2010.
La quota di iscrizione e frequenza è fissata in € 700,00 e dovrà essere versata secondo le modalità che verranno successivamente comunicate agli ammessi.

Corso sul Massaggio Infantile all’Ospedale San Martino
Si è da poco concluso, presso l’Ospedale San Martino di Belluno, il 12° Corso di massaggio infantile che ha visto dall’esordio la partecipazione di 72 mamme e dei loro neonati.
Il massaggio infantile è un’arte antica e profonda,  recentemente riscoperta anche nel mondo occidentale, che fa tesoro di antiche tradizioni e saggezze collegandole però con le moderne conoscenze.
Non è una terapia, ma un modo di stare con il proprio figlio. Ricerche cliniche confermano l’effetto positivo del massaggio sullo sviluppo e sulla maturazione del bambino. Esso promuove uno stato di benessere del bambino, il contatto affettivo tra madre e neonato, il rilassamento di entrambi. Inoltre il massaggio infantile approfondisce la conoscenza, la comunicazione, la confidenza tra mamma e bambino e facilita lo scambio di messaggi affettivi che fa sentire il bambino sostenuto ed amato.
“Il traguardo più importante,  che ci prefiggiamo con questo Corso –  ci dice il Dr. Luigi Memo, Direttore del Reparto di  Pediatria di Belluno- è  quello di rafforzare il legame tra mamma e bambino: legame che  persisterà nel tempo e che nell’immediato comporta una ripercussione positiva su tutta la famiglia, creando un clima più sereno e tranquillo. Per diventare insegnanti di massaggio infantile un’infermiera e una puericultrice del nostro Reparto hanno frequentato un corso tenuto dall’Associazione Internazionale di Massaggio Infantile  superando alla fine un esame teorico e pratico”.
Il Corso si svolge presso la sala Cucchini (adiacente Casa Tua Due): consiste in cinque incontri che si tengono il mercoledì o il venerdì dalle 10.00 alle 11.30 e vede per ogni incontro la partecipazione di sei mamme e del loro bambino. Ciascuna lezione comprende una breve parte di teoria e una di insegnamento pratico.
Eventuali informazioni e iscrizioni si raccolgono presso il Reparto di Neonatologia (0437 516300).

Share
- Advertisment -

Popolari

Scuola parrucchieri, grafica, liceo sportivo. C’è ancora tempo per visitare la scuola, all’Istituto Leonardo Da Vinci

C'è tempo fino al 25 gennaio per scegliere la scuola superiore: l'Istituto Leonardo Da Vinci apre le porte alle famiglie, su prenotazione e in...

Ancora bloccato l’appalto della galleria Pala Rossa tra Primiero e il Feltrino

La Comunità di Primiero e i Comuni del territorio scrivono alla Regione Veneto, alla Provincia di Trento, alla Provincia di Belluno e agli Enti...

Campi fotovoltaici sulle discariche dismesse. L’idea green di Legambiente favorita anche dal Recovery Fund

Cosa si potrebbe fare sulle superfici, teoricamente inutilizzabili, delle discariche sature, come ad esempio quella di Belluno in località Cordele, in via del Boscon,...

Vaccino anti covid. Settimana riservata alle seconde dosi

La Pfizer ha comunicato che, per il potenziamento della produzione di vaccini anti covid, lo stabilimento di Puurs in Belgio non riesce a consegnare...
Share