13.9 C
Belluno
lunedì, Giugno 14, 2021
Home Lavoro, Economia, Turismo Bando per l'assegnazione di legna da ardere: le domande entro il 30...

Bando per l’assegnazione di legna da ardere: le domande entro il 30 ottobre

Il Comune di Belluno ha pubblicato un bando per l’assegnazione di legna da ardere a raccolta diretta. Sono messi a disposizione 102 lotti di materiale legnoso per ricavarne legna da ardere, nelle zone di Malvan, Tassei e Vaus/Col di Roanza. Per ogni domanda verranno di norma assegnati 40 quintali stimati di legna da ardere di latifoglie e di conifere, corrispondenti a circa 6,67 mst (metri steri), e saranno da utilizzare prioritariamente e sino ad esaurimento, piante già  tagliate, malate o schianti. Il prezzo unico di vendita della legna da ardere 2010,  è stato stabilito con delibera di Giunta in Euro 9,00 al metro stero più IVA 10%. Possono presentare domanda tutti i cittadini abitanti e residenti nel Comune di Belluno; ogni nucleo familiare ha diritto ad una sola assegnazione di legna (“Sort”), in relazione alla disponibilità  del bosco e per un quantitativo massimo di 10 metri steri (mst) annui (pari a stimati 60 quintali). I nuclei familiari che pur avendone i requisiti, non possono provvedere al taglio e alla raccolta del legnatico assegnato possono delegare tali operazioni,  indicandone il soggetto nell’apposito modello di domanda. Gli interessati devono compilare e presentare l’apposito modello di domanda (ALLEGATO 2) corredato da fotocopia di un valido documento d’identità.
Le domande dovranno pervenire entro il 30 ottobre 2010; non saranno prese in considerazione le offerte pervenute successivamente entro questa data, anche se spedite entro il termine medesimo.
Verrà stilata una graduatoria, secondo la quale, entro il 10 novembre 2010, il Responsabile del Servizio Tributi/Reperimento risorse economiche e Usi Civici, coadiuvato dalla Guardia Boschiva, provvederà all’assegnazione delle parti di legna. A tutti i richiedenti assegnatari verrà  data comunicazione scritta della legna e delle modalità di utilizzazione come specificatamente riportato nel bando. Le operazioni di taglio allestimento ed esbosco della legna assegnata dovranno essere effettuate entro il 31 maggio 2011.
Il bando e i modelli sono disponibili presso lo Sportello del Cittadino e sul sito internet del Comune www.comune.belluno.it.
Info:
Ufficio Tributi
Tel. 0437/913491 – fax 0437/913488
Via Mezzaterra, 45 – tributi@comune.belluno.it
Lunedì – Martedì – Sabato 8.30 – 10.30

Share
- Advertisment -

Popolari

Il Comune di Alpago cerca rilevatori per il censimento

All’Albo pretorio on line e sul sito istituzionale del Comune di Alpago, è stato pubblicato l'avviso pubblico di selezione per il conferimento di incarichi...

Contributo per avversità atmosferiche dal 28 al 30 agosto 2020. Domande entro venerdì 30 luglio 2021

La Regione del Veneto, con decreto del Presidente della Giunta Regionale n. 94 del 30 agosto 2020, ha riconosciuto lo "stato di crisi" per...

Danni da maltempo dicembre 2020. Parte la raccolta dati: i Comuni hanno tempo fino al 22 giugno

Nelle ultime settimane è stato nominato il commissario delegato all’emergenza meteo del 4-9 dicembre 2020, che in gran parte del Bellunese ha creato notevoli...

35esima edizione della Mostra dell’Artigianato di Feltre: presentato oggi il programma ufficiale nella Sala degli Stemmi del Palazzo Municipale

Si alza il sipario sull’edizione numero 35 della Mostra dell’Artigianato Artistico e Tradizionale Città di Feltre. Il programma della rassegna è stato presentato stamane...
Share