13.9 C
Belluno
sabato, Gennaio 28, 2023
Home Meteo, natura, ambiente, animali La Città di Belluno vince la classifica Ecosistema Urbano Legambiente – Il...

La Città di Belluno vince la classifica Ecosistema Urbano Legambiente – Il Sole 24 Ore

Il fiume Piave e il Ponte della Vittoria
Il fiume Piave e il Ponte della Vittoria

La Città di Belluno si riprende il primato. Dopo due primi posti, nel 2008 e nel 2009, dopo il secondo posto del 2010, Belluno ritorna in vetta alla classifica Ecosistema urbano che Legambiente, in collaborazione con il quotidiano economico  Il Sole 24 Ore, redige ogni anno e che è giunta oggi alla edizione numero 17. “Si tratta di una vittoria della Ciittà di Belluno e di ciascuno dei suoi abitanti – ha detto il Sindaco di Belluno, Antonio Prade – il premio di un lavoro che dura da anni e che certifica indiscutibilmente che siamo sulla strada giusta.  Grazie ad una sensibilità che fa parte della nostra cultura cittadina, grazie alle politiche virtuose che abbiamo saputo innovare e perfezionare, noi oggi guadagniamo un primato che dice due cose. Innanzitutto che i fondamentali di questa Città sono sani. Aria, acqua, trasporti, ambiente, energia, rifiuti, buona amministrazione pubblica e privata, sono temi che indicano il grande valore degli abitanti della Città di Belluno, un valore riconosciuto oramai a livello Italia. Io però ne deduco anche un’altra cosa, non meno importante. Noi oggi abbiamo il diritto e il dovere di essere ottimisti, perché la Città di Belluno ha le credenziali giuste per affrontare i prossimi anni con serenità e responsabilità. Vivere in una Città virtuosa non vuol dire vivere in una Città senza problemi. Vuol dire che i problemi noi li affrontiamo e che li sappiamo risolvere. Mi piace pensare che questo premio è per ciascuno dei 36.000 abitanti della Città di Belluno, per coloro che l’hanno amministrata in passato e per coloro che oggi l’amministrano – sto pensando a tutti i miei assessori e alla mia maggioranza – con grande impegno e responsabilità”. Oggi il Sindaco è a Firenze dove, nella Sala del Duecento di Palazzo Vecchio,  partecipa alla tavola rotondo sul tema “La Città, domani”, assieme al presidente di Legambiente, Vittorio Cogliati Dezza e, tra gli altri, al sindaco di Bari, Vittorio Emiliano, al sindaco di Verona, Flavio Tosi e al sindaco di Firenze, Matteo Renzi. Alle ore 13.00 ritirerà il primo premio della classifica Ecosistema urbano 2011.

Share
- Advertisment -

Popolari

Soccorso alpino e droni: attività e prospettive

Il passaggio al nuovo anno è il momento in cui si tirano le somme del passato e si pianifica il futuro. Il Soccorso alpino...

Moda: gli accessori più importanti per una donna

Per rendere meglio l'idea potremmo dire che gli accessori femminili stanno all'abbigliamento come l'illuminazione sta all'arredamento di una stanza. Se scelti bene, possono far...

Caso Miramonti. L’immobiliarista Corsini scrive a tutte le autorità elencando le criticità rilevate

C’è un nuovo intervento dell’immobiliarista romano Matteo Corsini che oggi ha inviato una comunicazione a tutte le autorità sul caso del Grand Hotel Miramonti...

Safilo Longarone. Segreterie regionali Filctem Cgil – Femca Cisl – Uiltec Uil: 472 lavoratori ritenuti non più strategici

Ieri, giovedì 26 gennaio presso la sede di Veneto Lavoro, si è tenuto alla presenza dell’Assessore Elena Donazzan l’incontro fra le OO.SS e l’Amministratore...
Share