13.9 C
Belluno
lunedì, Giugno 21, 2021
Home Pausa Caffè Giornata del riciclo: sabato 16 ottobre alle scuole elementari di Borgo Piave

Giornata del riciclo: sabato 16 ottobre alle scuole elementari di Borgo Piave

Si conclude con “la giornata del riciclo”, presso le Scuole Elementari di Borgo Piave a Belluno, l’adesione del Comune di Belluno, in collaborazione con la propria Società Partecipata Bellunum, a “Puliamo il Mondo 2010”, il più grande appuntamento di volontariato ambientale a livello internazionale.
Questa volta toccherà agli alunni delle elementari di Borgo Piave, dopo la positiva esperienza dello scorso 24 evidenziata dai compagni dell’Istituto Gabelli, confrontarsi con la tematica della riduzione degli imballaggi ed il delicato problema dell’abbandono dei rifiuti sul nostro territorio.
Abilmente guidati dalla Cooperativa Mazarol impareranno giocando l’importanza e il valore di poter vivere in armonia con l’ambiente che ci circonda impegnandosi concretamente per mantenere pulita e in ordine la nostra città differenziando correttamente e soprattutto evitando di abbandonare sul territorio le cose di cui intendiamo disfarci.
A metà mattinata i bambini saranno allietati da una gradita sorpresa: la merenda bellunese! Uno snack sano, di stagione, con prodotti a km zero e che segue la tradizione delle merende di una volta. I prodotti e la preparazione saranno a cura della Guida Mazarol Mirta Lira, che ha l’Azienda Agricola “Rosa Maria” a Vignui (BL), aderente al Circuito Carta Qualità del Parco Nazionale Dolomiti Bellunesi.
Per l’assessore alle politiche ambientali, Leonardo Colle – “La giornata conclude il ciclo iniziato e svoltosi con successo lo scorso 26 settembre alle scuole Gabelli. E’ davvero stupefacente vedere l’entusiasmo e la naturalezza con cui i bambini fanno loro i meccanismi e i principi del riciclaggio e del riutilizzo. Formule che del resto erano obbligatorie e comuni in tempi passati e meno ricchi degli attuali e a cui ora i piccoli si riabituano con facilità, recuperando in modo naturale le abitudini di sobrietà e risparmio che oggi assumono anche accezioni di ecologia e sostenibilità”.

Share
- Advertisment -

Popolari

Sportful Dolomiti Race. Il toscano Fabio Cini e la modenese Sonia Passuti vincono la corsa della Rinascita

Sei ore e mezza per scalare Cima Campo, Passo Manghen, Passo Rolle e Passo Croce d'Aune: 204km e quasi 5.000mt di dislivello per portare...

Intervento nella notte per due alpiniste in difficoltà sulla Cima Ovest di Lavaredo

Auronzo di Cadore (BL), 20 - 06 - 21   Ieri sera, attorno alle 22, la Centrale operativa del Suem ha allertato il Soccorso alpino...

Temporali, vento e grandine da domenica pomeriggio

Venezia, 19 giugno 2021 - Il bollettino emesso dal Centro funzionale decentrato della Protezione Civile del Veneto annuncia, per le prossime ore, tempo instabile in...

Tolti 4,6 miliardi per infrastrutture alle zone deboli. De Menech: «Tentativo di sottrarre risorse alla montagna. Non passerà in Parlamento»

«C'è un tentativo di sottrarre risorse alla montagna, alle aree interne e al sud. Grave il colpo di mano che ha tolto dal decreto...
Share