13.9 C
Belluno
giovedì, Aprile 18, 2024
HomeArte, Cultura, SpettacoliAppuntamentiDomenica pomeriggio a Feltre, il gigante Beethoven per ricordare il dottor Artemio...

Domenica pomeriggio a Feltre, il gigante Beethoven per ricordare il dottor Artemio Dalla Valle

Prosegue l’esecuzione integrale delle 32 Sonate per pianoforte e delle 33 Variazioni su un valzer di Anton Diabelli di Ludwig van Beethoven, in un progetto triennale organizzato dall’Associazione “G. B. Maffioletti” in collaborazione con l’AVAM-Associazione Veneta Amici della Musica. Occorrono certo spalle robuste e tanto coraggio per cimentarsi in una impresa di tal fatta, ma tali doti non sembrano fare difetto ad Alessandro Cesaro, il giovane pianista padovano che da anni ha messo in repertorio con metodica costanza anche le esecuzioni integrali delle opere di Wolfgang Amadeus Mozart, Franz Peter Schubert e Fryderyk Chopin, riuscendosi a ricavare un meritato posto al sole nel panorama “ebony & ivory” internazionale e facendosi notare anche come compositore di musica nuova. Dopo il quarto concerto dello scorso 22 settembre, il quinto appuntamento con l’integrale beethoveniana è fissato alla Sala degli Stemmi per domenica 17 ottobre alle 17.00 ed è dedicato, peraltro, alla memoria del compianto dott. Artemio Dalla Valle, fondatore e presidente onorario dell’Associazione “G. B. Maffioletti”, scomparso nel 1998. Alessandro Cesaro eseguirà ben cinque sonate composte da Beethoven fra il 1796 e il 1805, comprese le celebri Op. 53 “Aurora” e Op. 57 “Appassionata”.
L’ingresso è libero e gratuito.

- Advertisment -

Popolari