13.9 C
Belluno
sabato, Maggio 8, 2021
Home Lavoro, Economia, Turismo Dolomiti Stars fa tappa in Slovacchia e Repubblica Ceca con il Roadshow...

Dolomiti Stars fa tappa in Slovacchia e Repubblica Ceca con il Roadshow “Dolomiti & Montagna Veneta”

Prosegue il Roadshow “Dolomiti & Montagna Veneta” organizzato dal Consorzio Dolomiti in collaborazione con la Regione Veneto per promuovere l’offerta turistica, gli eventi e le manifestazioni, i suggestivi paesaggi e le peculiarità enogastronomiche della montagna veneta.
Dopo le serate tenute in Romania e Polonia a settembre, il tour ha fatto tappa a Bratislava in Slovacchia e a Brno in Repubblica Ceca, due mercati molto interessanti per Dolomiti Stars visto il numero di turisti, provenienti da queste nazioni, registrati durante le ultime stagioni invernali nelle varie località delle Dolomiti, in particolar modo quelle Bellunesi geograficamente più vicine e facilmente raggiungibili.
“Si tratta della prima volta che organizziamo un’azione di promozione così diretta in Slovacchia e in Repubblica Ceca e il feedback è stato più che positivo – racconta Marco Sartori, Direttore Commerciale Dolomiti Stars –. Ad entrambe le serate hanno partecipato oltre 30 rappresentanti tra tour operator e agenzie viaggi. Ritengo che sia molto importante incontrare personalmente i vari operatori turistici per poter instaurare con loro un rapporto che duri nel tempo. Anche l’intervento della stampa poi è stato molto buono. Durante l’inverno sicuramente organizzeremo alcuni educational per far scoprire loro dal vivo la realtà dell’area Dolomiti Stars e visitare anche le strutture ricettive nelle quali poi effettueranno l’incoming dei loro gruppi organizzati.”.
Grande successo hanno riscosso le offerte Dolomiti Superski, il super comprensorio con 12 ski aree del quale Dolomiti Stars è parte integrante, come ad esempio l’offerta “Prima Neve” ad inizio stagione, grazie alla quale, dal 27/11 al 23/12/2010, con 4 giorni di vacanza sulla neve (alloggio più skipass) 1 è in omaggio. In questo periodo anche le scuole di sci e i noleggi dell’ attrezzatura da sci offriranno prezzi speciali.
Al termine di ogni serata tutti gli ospiti hanno avuto il piacere di ricevere in regalo un assaggio della tradizione gastronomica delle Dolomiti, elette dall’Unesco patrimonio naturale dell’umanità: il formaggio Piave DOP, autentica eccellenza del Made in Italy apprezzata in tutto il mondo. Un prodotto legato inscindibilmente all’identità e alla storia della montagna bellunese grazie all’esperienza dei “casari” locali che, di generazione in generazione, continuano a trasmettere la propria arte.

Share
- Advertisment -

Popolari

Ponte nelle Alpi. Luce sulle malattie “invisibili”, la piazza della Poesia si illumina di viola

Avere una malattia rara significa spesso combattere con pregiudizi e diagnosi tardive, tanto che il paziente è indotto a "chiudersi" nel proprio dolore e...

Valanga sulla Tofana di Rozes, travolta una donna

Cortina d'Ampezzo (BL), 08 - 05 - 21    Passate le 9 una valanga si è staccata dalla Tofana di Rozes, 200 metri circa...

Efficientamento energetico, dissesto idrogeologico e sicurezza stradale. Belluno, Zoppè e Limana assegnatari di 384.640 euro

Belluno, Zoppè di Cadore e Limana sono i tre comuni del Bellunese tra i primi assegnatari dei fondi del Bando per l'efficientamento energetico. Secondo...

Fondo per i comprensori sciistici. De Carlo: “Soddisfatti, ma il provvedimento è troppo sbilanciato verso il Trentino Alto Adige”

“Abbiamo cercato di migliorare il Fondo per la montagna previsto dal Decreto Sostegni, provando a riequilibrare la ripartizione delle risorse su tutte le regioni,...
Share