13.9 C
Belluno
mercoledì, Maggio 22, 2024
HomeArte, Cultura, SpettacoliAppuntamentiCredito, autonomia e territorio: una sinergia possibile

Credito, autonomia e territorio: una sinergia possibile

Venerdì 8 ottobre, alle 20.30, presso il museo etnografico di Seravella a Cesiomaggiore, si terrà un dibattito pubblico tra i sindaci di Belluno, Feltre e Cesiomaggiore sulle opportunità offerte alla Valbelluna dal credito cooperativo. 
“Credito Cooperativo e realtà locali: un esempio concreto di sinergie per il territorio”. E’ questo il titolo del convegno che si terrà nella serata di mercoledì 8 ottobre presso il museo etnografico di Seravella a Cesiomaggiore. Interverranno il sindaco di Belluno Antonio Prade, il sindaco di Feltre Gianvittore Vaccari e il sindaco di Cesiomaggiore Gianni De Bastiani. L’incontro, aperto alla cittadinanza, è stato organizzato dal comitato promotore della costituenda banca di credito cooperativo di Belluno e Feltre. Un progetto, quello di creare la  prima Bcc che operi esclusivamente in Valbelluna impiegando sul territorio bellunese il 95% del denaro raccolto, che sta prendendo corpo e che è guardato con interesse crescente dalle istituzioni e dal mondo politico a tutti i livelli. Il dibattito avrà inizio alle ore 20.30 e sarà moderato l’avvocato Enrico Gaz, socio promotore della Bcc di Belluno e Feltre.

- Advertisment -

Popolari