13.9 C
Belluno
domenica, Gennaio 24, 2021
Home Cronaca/Politica Luxottica: licenza con americana Coach. Zaia: "E' un importante segnale di fiducia...

Luxottica: licenza con americana Coach. Zaia: “E’ un importante segnale di fiducia nella ripresa”

“In una fase dell’economia mondiale in cui i contorni della ripresa non sono ancora del tutto delineati e certi, l’operazione avviata da Luxottica mi sembra costruisca a dare un ulteriore segnale di fiducia per il futuro”. Lo ha detto il presidente della Regione Luca Zaia commentando positivamente l’annuncio che la Luxottica ha firmato con la società americana Coach, produttrice di accessori, un accordo di licenza per il design, la produzione e la distribuzione in tutto il mondo di collezioni di occhiali da sole e da vista. Luxottica calcola che una volta a regime il fatturato della licenza potrà essere di circa 100 milioni di dollari all’anno. “Ritengo inoltre che anche questa nuova partnership – conclude il presidente – sia l’ennesima conferma dell’alta considerazione che sui mercati mondiali trovano le produzioni di qualità del Made in Italy, su cui dobbiamo continuare a puntare”.

Share
- Advertisment -

Popolari

Incidente all’ambulanza del Suem

Ponte nelle Alpi, 24 gennaio 2021 - Alle 9:30 di questa mattina i vigili del fuoco sono intervenuti lungo la SS 51 in via...

Ricognizione sul territorio. Padrin: «Il problema maggiore riguarda le risorse; le nevicate hanno esaurito i budget dei Comuni montani»

Dopo l'ultimo episodio di maltempo, la Provincia ha voluto capire quale fosse la situazione sul territorio. Soprattutto in montagna, dove sono caduti dai 30...

Una task force di medici e amici del Rotary per sconfiggere il Covid-19

Sono oltre un centinaio i soci del Rotary del Triveneto, medici e non solo, che hanno aderito ad End Covid Now, offrendo la propria...

Covid, “zona Sudtirol”. Bond (FI): «Bolzano ancora una volta fa quello che vuole. Assurdo, soprattutto per i territori contermini»

«Il governo sa che oltre a rossa, arancione e gialla esiste anche la "zona Sudtirol"? E lo sa che a Bolzano fanno quello che...
Share