13.9 C
Belluno
venerdì, Gennaio 22, 2021
Home Cronaca/Politica Fuoco a volontà. Superato l'ostruzionismo, nel Veneto passa la caccia in deroga...

Fuoco a volontà. Superato l’ostruzionismo, nel Veneto passa la caccia in deroga

“Il parere positivo per l’applicazione del regime di deroga alla caccia in Veneto, attraverso una delibera di Giunta, espresso dalla Commissione da me presieduta è più che soddisfacente. Finalmente si è arrivati a concludere un iter burocratico e politico che è stato particolarmente impegnativo”. Ad affermarlo è Davide Bendinelli (Pdl) presidente della Commissione agricoltura in Regione. “Ora i cacciatori veneti potranno tranquillamente affrontare la stagione venatoria anche per la caccia
in deroga e anche chi è contrario può stare tranquillo perché le regole sono pienamente rispettose dell’ecosistema. Il lavoro della Commissione è stato sollecito e la delibera – come sempre per il Veneto – garantirà la piena osservanza delle leggi nazionali e comunitarie in materia venatoria. Ha prevalso il buon senso – conclude Bendinelli –  che tiene conto del dibattito equilibrato superando così le posizioni esasperate portate avanti con l’ostruzionismo in Aula consiliare.”

Share
- Advertisment -

Popolari

Concorso anestesisti. Interrogazioni in Consiglio regionale e in Parlamento. Il PD provinciale vuole fare luce sulle criticità della sanità bellunese

Belluno, 22 gennaio 2021  -  Il gruppo consiliare del Partito democratico presenterà a breve un'interrogazione per fare chiarezza sulla mancata richiesta di anestesisti da parte...

Inaugurata la Scuola dell’infanzia statale a Chies d’Alpago

Si è tenuta oggi l'inaugurazione ufficiale della Scuola dell’Infanzia statale di Chies d'Alpago, con il taglio ufficiale del nastro da parte degli stessi bambini...

Arresti domiciliari e obbligo di dimora per due giustizieri

Questa mattina la Squadra Mobile di Belluno ha eseguito un’ordinanza cautelare, emessa nella giornata di ieri dall’Ufficio GIP presso il Tribunale di Belluno su...

Elettrodotto in Valbelluna. Vivaio: attenti a Terna, cerca un varco per imporre un progetto anacronistico

"Leggiamo oggi sulla stampa il nulla di fatto riguardo l'incontro avuto dalla Provincia con Terna. A differenza di Enel, Terna gioca a rimpallare la...
Share