13.9 C
Belluno
sabato, Maggio 8, 2021
Home Cronaca/Politica Viabilità collegata alla A27. Zanolla: «Sediamoci tutti intorno ad un tavolo»

Viabilità collegata alla A27. Zanolla: «Sediamoci tutti intorno ad un tavolo»

Bruno Zanolla
Bruno Zanolla

L’assessore provinciale all’Urbanistica e allo Sviluppo strategico, Bruno Zanolla, interviene in merito alla viabilità di raccordo con il progetto di prolungamento della A27: «Operiamo per stralci, con soluzioni condivise da tutti gli Enti interessati». Ha spiegato l’assessore: «La Provincia ha già in mente di far sedere attorno ad un tavolo, ogni volta che sarà necessario, tutti gli enti coinvolti nel progetto: da Veneto Strade ad ogni singolo Comune, da Palazzo Piloni alla Regione, all’ANAS, tutti devono poter dire la propria sul proseguo del progetto». «L’obiettivo è quello di fissare una strategia condivisa, che porti ad un risultato altrettanto condiviso – ha continuato Zanolla – . Vogliamo individuare, con il territorio interessato, le soluzioni per ogni singolo stralcio funzionale, in modo che tutti – unitariamente – possano lavorare al disegno complessivo di viabilità, dall’uscita autostradale fino alle varie ricadute sulle altre strade, proseguendo verso Cortina, prendendo in considerazione i vari interventi di raccordo»
«Solo così avremo ben chiaro quello che stiamo facendo, individuando anche i tempi di realizzazione delle varie opere e, soprattutto, senza avere imposizioni che piovono dall’alto – ha concluso l’assessore – . Con il coinvolgimento di tutti, riusciremo a dare alle diverse comunità delle soluzioni di viabilità che possano essere autonomamente funzionali, ma che siano – al contempo – inserite in un progetto dal respiro ben più ampio». «Serve quindi uno studio unitario degli interventi, presi singolarmente per ogni stralcio – ha concluso Zanolla – . Il nostro intento è dunque concertare il tutto in base alle necessità, ma senza soluzioni impattanti per le comunità interessate».

Share
- Advertisment -

Popolari

Ponte nelle Alpi. Luce sulle malattie “invisibili”, la piazza della Poesia si illumina di viola

Avere una malattia rara significa spesso combattere con pregiudizi e diagnosi tardive, tanto che il paziente è indotto a "chiudersi" nel proprio dolore e...

Valanga sulla Tofana di Rozes, travolta una donna

Cortina d'Ampezzo (BL), 08 - 05 - 21    Passate le 9 una valanga si è staccata dalla Tofana di Rozes, 200 metri circa...

Efficientamento energetico, dissesto idrogeologico e sicurezza stradale. Belluno, Zoppè e Limana assegnatari di 384.640 euro

Belluno, Zoppè di Cadore e Limana sono i tre comuni del Bellunese tra i primi assegnatari dei fondi del Bando per l'efficientamento energetico. Secondo...

Fondo per i comprensori sciistici. De Carlo: “Soddisfatti, ma il provvedimento è troppo sbilanciato verso il Trentino Alto Adige”

“Abbiamo cercato di migliorare il Fondo per la montagna previsto dal Decreto Sostegni, provando a riequilibrare la ripartizione delle risorse su tutte le regioni,...
Share