13.9 C
Belluno
martedì, Gennaio 19, 2021
Home Cronaca/Politica Viabilità collegata alla A27. Zanolla: «Sediamoci tutti intorno ad un tavolo»

Viabilità collegata alla A27. Zanolla: «Sediamoci tutti intorno ad un tavolo»

Bruno Zanolla
Bruno Zanolla

L’assessore provinciale all’Urbanistica e allo Sviluppo strategico, Bruno Zanolla, interviene in merito alla viabilità di raccordo con il progetto di prolungamento della A27: «Operiamo per stralci, con soluzioni condivise da tutti gli Enti interessati». Ha spiegato l’assessore: «La Provincia ha già in mente di far sedere attorno ad un tavolo, ogni volta che sarà necessario, tutti gli enti coinvolti nel progetto: da Veneto Strade ad ogni singolo Comune, da Palazzo Piloni alla Regione, all’ANAS, tutti devono poter dire la propria sul proseguo del progetto». «L’obiettivo è quello di fissare una strategia condivisa, che porti ad un risultato altrettanto condiviso – ha continuato Zanolla – . Vogliamo individuare, con il territorio interessato, le soluzioni per ogni singolo stralcio funzionale, in modo che tutti – unitariamente – possano lavorare al disegno complessivo di viabilità, dall’uscita autostradale fino alle varie ricadute sulle altre strade, proseguendo verso Cortina, prendendo in considerazione i vari interventi di raccordo»
«Solo così avremo ben chiaro quello che stiamo facendo, individuando anche i tempi di realizzazione delle varie opere e, soprattutto, senza avere imposizioni che piovono dall’alto – ha concluso l’assessore – . Con il coinvolgimento di tutti, riusciremo a dare alle diverse comunità delle soluzioni di viabilità che possano essere autonomamente funzionali, ma che siano – al contempo – inserite in un progetto dal respiro ben più ampio». «Serve quindi uno studio unitario degli interventi, presi singolarmente per ogni stralcio – ha concluso Zanolla – . Il nostro intento è dunque concertare il tutto in base alle necessità, ma senza soluzioni impattanti per le comunità interessate».

Share
- Advertisment -

Popolari

Ancora bloccato l’appalto della galleria Pala Rossa tra Primiero e il Feltrino

La Comunità di Primiero e i Comuni del territorio scrivono alla Regione Veneto, alla Provincia di Trento, alla Provincia di Belluno e agli Enti...

Campi fotovoltaici sulle discariche dismesse. L’idea green di Legambiente favorita anche dal Recovery Fund

Cosa si potrebbe fare sulle superfici, teoricamente inutilizzabili, delle discariche sature, come ad esempio quella di Belluno in località Cordele, in via del Boscon,...

Vaccino anti covid. Settimana riservata alle seconde dosi

La Pfizer ha comunicato che, per il potenziamento della produzione di vaccini anti covid, lo stabilimento di Puurs in Belgio non riesce a consegnare...

Covid. Il direttore generale Ulss scrive alla Provincia. Padrin: «Intravvediamo la luce in fondo al tunnel. Ma vietato abbassare la guardia»

Belluno, 18 gennaio 2021 - Questa mattina il presidente della Provincia, Roberto Padrin, ha ricevuto una lettera dal direttore generale dell'Ulss 1 Dolomiti Adriano...
Share