13.9 C
Belluno
lunedì, Settembre 21, 2020
Home Arte, Cultura, Spettacoli Domani, venerdì 17 le riprese in città del film “Ladri di...

Domani, venerdì 17 le riprese in città del film “Ladri di identità”

Una troupe del film “Ladri di identità” sarà domani a Belluno per girare alcuni esterni della città. La pellicola, prodotta dal Ministero della Salute e dalla Regione Veneto, diretta dal regista Bruno Gaburro con la partecipazione tra gli altri di Enzo Iacchetti e Katia Ricciarelli, tratterà il tema del disagio mentale e sarà ambientata proprio a Belluno. Domani, in mattinata, la troupe salirà da Verona, dove sta già girando alcuni interni del film, nel capoluogo dolomitico e provvederà a riprendere alcuni scorci della città, in particolare del centro storico. A dare una mano alla troupe del film ci saranno anche i giovani di “Inquadrati” il laboratorio del Csv di Belluno diretto dal regista Roberto Bristot che si occupa di promuovere il volontariato tramite filmati e prodotti audiovisivi. I ragazzi di Inquadrati saranno presenti alle riprese e forniranno un supporto alla troupe del regista Gaburro. “Una grande opportunità – spiega il regista Roberto Bristot di Inquadrati – per i nostri ragazzi, che potranno assistere come opera una troupe professionale impegnata nella realizzazione di un film di impegno sociale”. L’appuntamento per i ragazzi di Inquadrati è alle 10 di domani presso la sede del Csv in via del Piave 5 a Belluno, per seguire durante tutta la giornata le riprese in esterna del film.

Share
- Advertisment -



Popolari

Verona, elezioni suppletive al Senato. Trionfo di De Carlo che ricorda Bertacco: “Il centrodestra unito è inarrestabile; questo esecutivo non risponde più alla nazione”

Luca De Carlo è stato eletto senatore. E' il primo nella storia a ricoprire il ruolo di deputato e senatore nel corso della stessa...

Accesso ai servizi Inps. Collaborazione con la Provincia, Comuni e Unioni montane

E' stata presentata questa mattina a Palazzo Piloni, sede della Provincia, l'accordo di collaborazione tra Inps, Amministrazioni comunali locali del territorio e Unioni montane....

Vince il sì, vince il popolo sovrano. Il futuro Parlamento avrà 600 membri, 345 in meno dell’attuale

I dati non sono ancora noti, ma le proiezioni non lasciano dubbi. Davvero qualcuno poteva credere che il popolo sovrano si precipitasse in massa...

Regionali Veneto 2020: di quanto Zaia supererà se stesso?

Questa sera, lunedì 21 settembre, sapremo di quanto Zaia ha superato sé stesso accingendosi per la terza volta a fare il presidente di Regione....
Share