13.9 C
Belluno
venerdì, Gennaio 22, 2021
Home Cronaca/Politica Bond: l'Alta velocità del Nord-est serve a tutto il sistema Tav nazionale

Bond: l’Alta velocità del Nord-est serve a tutto il sistema Tav nazionale

Dario Bond
Dario Bond

L’Alta Velocità, è dimostrato, serve al Veneto e al Friuli e serve al “sistema nazionale” perché tutti gli altri investimenti si giustificheranno pienamente soltanto quando l’asse del Nord – Torino-Trieste – sarà completato. Mi auguro che Veneto e Friuli Venezia Giulia diano prima possibile il via libera ai progetti dei tracciati regionali perché c’è tempo soltanto fino a fine anno pena la perdita del finanziamento europeo. Oggi voglio condividere l’ottimimo dell’eurodeputato Antonio Cancian e mi auguro che la corsa contro il tempo del progetto preliminare della Tav Venezia-Trieste arrivi a buon fine prima della scadenza del 2010. Così come auspico che si sciolga in tempi altrettanto rapidi il nodo di Vicenza. Ciò che dipende da noi non può essere da intralcio. Piuttosto, come è accaduto prima della pausa di agosto, non abbassiamo la guardia visto le voci di sospensioni o addirittura di dirottamenti dei finanziamenti su altri progetti.
Allo stesso tempo invito gli enti locali e le organizzazioni di categoria a superare i localismi perché la ferrovia veloce è utile per collegare i maggiori centri urbani e produttivi d’Italia con l’Europa e con i mercati dei Paesi emergenti dell’Est. Non credo che oggi ci sia ancora qualcuno disposto a pensare, ad esempio, che l’Expo 2015 possa diventare un’opportunità sprecata: sarebbe quantomeno penalizzante a quella data continuare a trasportare turisti e merci tra Venezia, Trieste e Milano solo con i vecchi intercity o con i treni regionali. Una cosa è certa: non si esce dalla crisi economica senza infrastrutture strategiche.

Share
- Advertisment -

Popolari

Arresti domiciliari e obbligo di dimora per due giustizieri

Questa mattina la Squadra Mobile di Belluno ha eseguito un’ordinanza cautelare, emessa nella giornata di ieri dall’Ufficio GIP presso il Tribunale di Belluno su...

Elettrodotto in Valbelluna. Vivaio: attenti a Terna, cerca un varco per imporre un progetto anacronistico

"Leggiamo oggi sulla stampa il nulla di fatto riguardo l'incontro avuto dalla Provincia con Terna. A differenza di Enel, Terna gioca a rimpallare la...

Emergenza Covid: da domani attivo il nuovo drive-in per i tamponi nella zona industriale di Paludi

Novità importante per tutta la Conca dell’Alpago. Da domani, sabato 23 gennaio, sarà  attivo il nuovo drive-in per l’effettuazione dei tamponi gestito dall’Ulss 1...

Commissariamento Arpav: pieno caos. La denuncia delle Rappresentanze sindacali

Ente Regione, Presidente Zaia, Comitato d’Indirizzo, crediamo sia necessario ribadire con chiarezza la nostra preoccupazione ed il nostro forte disagio per la situazione creatasi in ARPAV...
Share