13.9 C
Belluno
mercoledì, Settembre 30, 2020
Home Prima Pagina Ad Arabba lo spettacolo della Gran fondo Dolomiti Stars-Weber. Una festa tra...

Ad Arabba lo spettacolo della Gran fondo Dolomiti Stars-Weber. Una festa tra ciclismo ed enogastronomia nella magnifica cornice delle Dolomiti

Una splendida giornata di sole ha dato il via ad Arabba, oggi domenica 12 settembre, al lungo serpentone colorato della Gran Fondo Dolomiti Stars-Weber. Mille i concorrenti di questa quinta edizione provenienti da ogni angolo della penisola e anche dall’estero, da tutta Europa e da oltre oceano da Usa, Canada e Australia. A dettare legge nel percorso di medio fondo, 80 km con i passi Giau e falzarego, Philip Goetsch (Gs Atletic Club) in 2.18’53” che ha preceduto di quasi 10 minuti tutti i rivali. Piazze d’onore per Roberto Napolitano (Team Cinelli), secondo e l’americano David Vanorsdel terzo (Asd Avesani). In campo femminile vittoria di Serena Gazzini (Arcobaleno Carraro Team) davanti a Vera Nicolussi (Dolomiti Superbike) e Chiara Ciuffini (Team Pianeta Bici). Nella gran fondo, 135 km attraverso i passi Duran, Staulanza, Giau e Falzarego, dominio del Team Maggi-FRW con tre corridori ai primi tre posti: Matteo Cappè in 4.38’16”, Andrea Beconcini e Devis Miorin. Tra le donne successo di Raffaella Carloni (Team Deka Faentina), Marina Ilmer (Vinschgau Raffeisen), seconda, Kerstin Brachtendorf (Team Light Weight), terza. Tra gli ospiti al via gli azzurri dello sci nordico Magda Genuin e Fulvio Scola. “Mi dispiace non avere potuto onorare al meglio la corsa a causa di un guasto meccanico che mi ha costretto al ritiro – dice Scola -. Comunque è stata una giornata magnifica e ringrazio gli amici di Dolomiti Stars che nelle ultime stagioni mi hanno supportato in Coppa del Mondo”. “Grazie a tutti gli appassionati che sono venuti qui ad Arabba per la Gran Fondo e che hanno invaso i passi e le valli di Dolomiti Stars per l’intero week-end – dice Marco Sartori Presidente del comitato organizzatore della GF Dolomiti Stars-Weber-. Il bel tempo ha reso la giornata davvero straordinaria. Gara ma non solo…Come sempre la gran fondo vuole essere un evento per promuovere il territorio e il turismo attraverso questo bellissimo sport che è il ciclismo”. Pasta Party “Ladino”. Ad attendere tutti i corridori dopo la fatica di giornata il succulento menù ladino servito presso il “PalaGusto….pedalando tra i sapori” di Arabba. Non un semplice pasta party ma un pranzo da gourmet con tutte le prelibatezze della cucina ladina a base di gulasch, canederli, tircle, crafons, linzer torte e molto altro ancora con il formaggio Piave e i prodotti Latte Busche, il Caffè Bristot; il tutto accompagnato dalla Birra Dolomiti e dal Prosecco Superiore Docg, messi a disposizione dell’Azienda Agricola Drusian di Bigolino di Valdobbiadene (TV). Sui fornelli Olis sono stati padellati oltre 1600 pasti per i concorrenti e le loro famiglie!  
Telecamere puntate sulla gran fondo. A dare un tocco di internazionalità in più all’evento il reality show girato dalla televisione belga Vitaya , una novità assoluta in Italia, che ha visto nove coraggiose ragazze belghe sfidarsi a colpi di pedale sulle strade della Gran Fondo  Dolomiti Stars, dando ulteriore risalto mediatico all’evento e al territorio di Dolomiti Stars. Senza dimenticare le telecamere di Sky che hanno coperto l’evento girando una sorta di documentario sull’avventura di un gruppo di corridori in corsa.    
“Un applauso ai corridori ma soprattutto alle centinaia di volontari – dice Sartori – che hanno reso possibile lo svolgimento della manifestazione, le forze dell’ordine con Polizia di Stato, Carabinieri, Alpini e i volontari del servizio sanitario. Una cordata supportata dalle amministrazioni comunali, Provincia e Comunità Montane. Senza dimenticare il pool di aziende, su tutte Weber, che ci supporta sempre nell’organizzazione dell’evento. Grazie a tutti e arrivederci al 2011”.

Share
- Advertisment -



Popolari

Sicurezza, frazioni, scuole: Ponte nelle Alpi guarda al futuro con il Dup

Il Comune di Ponte nelle Alpi pianifica il futuro. E lo fa attraverso il Dup, Documento Unico di Programmazione 2021-2023, che proprio oggi viene...

Super Ecobonus e lotta all’inquinamento: riapre lo Sportello PubblichEnergie a Ponte nelle Alpi

Il tema del risparmio energetico è diventato centrale nella quotidianità di un gran numero di persone. Anche a Ponte nelle Alpi. E così, dopo...

Targhe estere. Rimosso il blocco per i lavoratori transfrontalieri. De Menech: “Continuiamo il lavoro per rimuovere gli ostacoli posti da Salvini e le Lega”

Roma, 30 settembre 2020   Il Parlamento ha parzialmente risolto oggi uno tra i tanti problemi creati dai Decreti Salvini, il blocco della circolazione in...

Progetto “Alps 2030”. Ultimi giorni per le candidature

Ultimi giorni per presentare la propria candidatura per il progetto “Alps 2030”, promosso da CIPRA, e che vedrà protagonisti anche tre giovani bellunesi: scadono...
Share