13.9 C
Belluno
venerdì, Gennaio 22, 2021
Home Cronaca/Politica Quasi trentamila euro ai musei della provincia dalla Regione

Quasi trentamila euro ai musei della provincia dalla Regione

Gianpaolo Bottacin
Gianpaolo Bottacin

La Regione Veneto ha approvato il riparto dei fondi messi a disposizione per le attività mussali della provincia di Belluno. L’importo totale per le realtà locali è di 27.864 euro. A ricevere il contributo, a fronte delle domande presentate, saranno il Museo Etnografico e del Parco Nazionale delle Dolomiti Bellunesi, il Museo Civico di Belluno, il Museo Civico di Feltre e la Fondazione dell’Occhiale di Pieve di Cadore. In linea generale, la Regione Veneto ha voluto finanziare quegli interventi volti alla messa in sicurezza delle opere custodite nei musei, con opportuni sistemi di sorveglianza, e alla loro miglior conservazione nell’ambiente in cui le stesse opere sono installate. « In un periodo in cui si deve fare i conti con i tagli a molti capitoli di spesa, non posso che essere soddisfatto di quanto messo a disposizione per la nostra provincia – ha commentato il presidente Gianpaolo Bottacin – . Il valore di quei musei che mettono in risalto i tesori locali non può essere trascurato e qualsiasi aiuto economico può dare linfa ad un sistema culturale che deve essere sostenuto».

Share
- Advertisment -

Popolari

Elettrodotto in Valbelluna. Vivaio: attenti a Terna, cerca un varco per imporre un progetto anacronistico

"Leggiamo oggi sulla stampa il nulla di fatto riguardo l'incontro avuto dalla Provincia con Terna. A differenza di Enel, Terna gioca a rimpallare la...

Emergenza Covid: da domani attivo il nuovo drive-in per i tamponi nella zona industriale di Paludi

Novità importante per tutta la Conca dell’Alpago. Da domani, sabato 23 gennaio, sarà  attivo il nuovo drive-in per l’effettuazione dei tamponi gestito dall’Ulss 1...

Commissariamento Arpav: pieno caos. La denuncia delle Rappresentanze sindacali

Ente Regione, Presidente Zaia, Comitato d’Indirizzo, crediamo sia necessario ribadire con chiarezza la nostra preoccupazione ed il nostro forte disagio per la situazione creatasi in ARPAV...

Rete elettrica. Incontro Provincia-Terna-ministro D’Incà. Padrin: «Chiediamo a Terna di conoscere i piani relativi all’intero Bellunese»

La Provincia di Belluno ha incontrato oggi i vertici di Terna, per continuare a ragionare dei miglioramenti infrastrutturali che riguardano le reti elettriche del...
Share