13.9 C
Belluno
venerdì, Gennaio 15, 2021
Home Cronaca/Politica Perché la Giunta non era presente all'incontro con i sindacati sulla questione...

Perché la Giunta non era presente all’incontro con i sindacati sulla questione del servizio Scuolabus? Massaro interpella il sindaco Prade con una “domanda di attualità”

Jacopo Massaro
Jacopo Massaro

Jacopo Massaro, capogruppo del Pd in consiglio comunale di Belluno, ha presentato questa mattina una “domanda di attualità” a Palazzo Rosso in relazione all’affidamento del servizio di Scuolabus alla CSSA. Si tratta di una procedura prevista quando si rende necessario interpellare l’Amministrazione comunale su fatti recenti intervenuti successivamente alla convocazione del Consiglio comunale. Ecco il testo della lettera.
Al Sig. Sindaco
del Comune di Belluno
OGGETTO: domanda di attualità sull’affidamento del servizio Scuolabus.
Io sottoscritto Jacopo Massaro, Consigliere del Comune di Belluno, apprese alcune notizie
di stampa sulla questione dell’affidamento del servizio Scuolabus, ed in particolare le
dichiarazioni del legale rappresentante della CSSA, dell’Amministratore Delegato di
Dolomitibus e dei rappresentanti dei Sindacati Confederali,
chiedo
di conoscere la motivazione per la quale la Giunta ha ritenuto di non essere
presente all’incontro del 02/09/2010 con i Sindacati Confederali per discutere della
questione del servizio di Scuolabus;
di sapere se corrisponda al vero che il bando per l’affidamento del servizio riportava
una percorrenza annua di Km 256.000, che Dolomitibus abbia invece percorso
annualmente una media di Km 170.000 ed eventualmente di conoscere la
motivazione per la quale è stata inserita tale differenza chilometrica;
  di conoscere quali siano le modalità con le quali la Giunta intende preservare il
lavoro e la dignità professionale degli autisti;
  di sapere se esitano le condizioni per garantire che il giorno 13 settembre parta il
servizio di Scuolabus, con garanzia di mantenimento dell’attuale livello qualitativo e
di sicurezza.
Ringraziando, porgo cordiali saluti.
Belluno, 03/09/2010
Jacopo Massaro

Share
- Advertisment -

Popolari

Somministrazione di bevande al banco. Sanzionato il Mary’s Bar di Sedico

Sedico, 15 gennaio 2020 - Nel primo pomeriggio di ieri, nel corso delle operazioni di controllo in collaborazione con la polizia locale, i carabinieri...

Malga Misurina, quale futuro? Lettera aperta della Cia Agricoltori al sindaco

Ill.mo Sig. Sindaco dott.ssa. Tatiana Pais Becher, Le scriviamo la presente in merito alle modalità con cui sono stati gestiti i rapporti e la riassegnazione del...

Giocavano a carte a porte chiuse in enoteca. Sanzionati dalla polizia

Giovedì sera alle 9, una Volante della Questura è intervenuta, su segnalazione, all'Enoteca Il Piacere di via Mezzaterra 94. Giunti sul posto gli agenti...

Veneto verso la zona arancione. Ecco le regole del nuovo Dpcm

Oggi 15 gennaio, si saprà la colorazione del Veneto (probabilmente rimarrà arancione) che il Ministero della Salute stabilirà sulla base delle soglie di accesso...
Share