13.9 C
Belluno
sabato, Ottobre 24, 2020
Home Cronaca/Politica Bottacin: «Proseguiamo con la nostra “Strategia dell’Acqua”»

Bottacin: «Proseguiamo con la nostra “Strategia dell’Acqua”»

Gianpaolo Bottacin
Gianpaolo Bottacin

Gianpaolo Bottacin, presidente della Provincia di Belluno, fa il punto della situazione sulla “strategia dell’acqua” che fino ad ora ha portato nuovi benefici all’intero territorio bellunese: «100% dei canoni idrici, dialogo costante con l’Enel e laghi pieni». « Abbiamo ottenuto la gestione del demanio idrico e già dallo scorso giugno le casse di Palazzo Piloni incamerano il 100% dei canoni – ha spiegato il presidente – . Un risultato importante, che ci permette di avere risorse importanti a favore del nostro territorio. Un uguale risultato è quello nato dal lavoro delle tre Province (Belluno, Sondrio e Verbania) che hanno presentato al Governo l’ipotesi di entrare in società (a titolo gratuito) con le realtà energetiche, al fine di ottenere fino al 40% degli utili delle stesse. Una proposta da cui ricaveremo, in futuro, ricchi frutti». « Con l’Enel, poi, ci incontriamo spesso – ha proseguito Bottacin – . Uno dei risultati di questo dialogo costante è sotto gli occhi di tutti: il livello dell’acqua nei laghi è rimasto alto, come difficilmente si poteva vedere in passato». « Oltre a questo ci sono poi gli accordi con i vari Comuni interessati dai laghi – ha concluso Bottacin – . Quella della strategia dell’acqua è una azione cominciata già qualche anno fa, quando ottenni – da consigliere regionale – il raddoppio dei canoni a favore delle zone di montagna».

Share
- Advertisment -


Popolari

Findomestic addebita a un omonimo la rata del finanziamento. Brumurelli (Associazione Io mi tutelo): “In 15 giorni abbiamo chiarito il caso con la banca...

Vedersi addebitare ogni mese delle rate di una cinquantina di euro senza sapere il perché non dev’essere piacevole. E’ successo in un Comune della Valbelluna...

Agricoltura di montagna. Dorfmann: aumenta il livello di protezione, maggiori aiuti alle aziende costituite da giovani

Si è chiusa con il voto di approvazione di ieri sera la quattro giorni che al Parlamento Europeo ha visto in discussione uno dei...

Furti di monili d’oro in casa. Giovedì sera a Limana e venerdì sera a Mel

Borgo Valbelluna, 24 ottobre 2020  -  Due furti in appartamento sono avvenuti nella tarda serata di ieri. Uno in quartiere Europa e l'altro in...

Passaggi a livello desueti. L’interrogazione del consigliere Stella

Nel territorio del Comune di Belluno vi sono 5 passaggi a livello (1 a Safforze, 2 a Fiammoi, 1 a Sargnano, 1 a San...
Share