13.9 C
Belluno
domenica, Settembre 20, 2020
Home Meteo, natura, ambiente, animali Petizione contro l'uccisione dei cuccioli: i tavoli a Belluno sabato 28 e...

Petizione contro l’uccisione dei cuccioli: i tavoli a Belluno sabato 28 e a Feltre martedì 31 e sabato 4 settembre

Le associazioni Amici della natura, Enpa, Oipa, Lav, San Francesco, insieme con i partiti Italia dei valori, Radicali e Verdi della Provincia di Belluno, alla luce della intransigente presa di posizione del mondo venatorio bellunese, peraltro non condivisa da tutti i cacciatori, rilanciano la petizione contro la caccia in primavera con l’allestimento di tavoli di raccolta firme previsti per le mattinate di sabato 28 agosto a Belluno e martedì 31 agosto a Feltre e poi per tutto il giorno sabato 4 settembre sempre a Feltre.
I soggetti sopracitati credono che l’amministrazione provinciale di Belluno sulla normativa venatoria, si faccia guidare dai capi dei gruppi di cacciatori, senza soffermarsi e considerare che sparare ad una femmina di cervo incinta o con piccoli e poi sparare anche ai piccoli perché non soffrano senza madre sono azioni che vanno contro il buon senso e la decenza umana. Inoltre sottolineano come il problema della sicurezza nell’ambito venatorio, sia sistematicamente tralasciato, si tratta pur sempre di persone armate che fra una settimana per 5 mesi o forse piů, spareranno per boschi, per prati e vicino alle case della nostra provincia.

Share
- Advertisment -



Popolari

Meteo. Instabilità da domenica, temporali da lunedì

Il Centro funzionale decentrato della Protezione Civile del Veneto, alla luce delle previsioni meteo, ha emesso un avviso di criticità idrogeologica ed idraulica, decretando...

A Mauro Case il 1° premio per il concorso fotografico L’Antico Borgo ti fa il regalo

Pasta, focacce, una zucca, una bottiglia di vino, un libro, un buono per una cena, prodotti per la cura personale, una torta al cioccolato...

Scuola. Bilancio positivo del servizio autobus. Padrin: “Aggiorneremo i dati abbonamenti a fine mese”

Si chiude la prima settimana di scuola e il trasporto pubblico comincia ad andare a regime. Dolomitibus ha aggiunto 31 autobus alla flotta solitamente...

Furto di gasolio e spaccio di droga: 13 rinvii a giudizio

Tredici persone, residenti o domiciliate tra Belluno, Longarone, Alpago, Ponte nelle Alpi e Sedico sono state rinviate a giudizio per i reati di spaccio...
Share