13.9 C
Belluno
sabato, Gennaio 16, 2021
Home Meteo, natura, ambiente, animali Petizione contro l'uccisione dei cuccioli: i tavoli a Belluno sabato 28 e...

Petizione contro l’uccisione dei cuccioli: i tavoli a Belluno sabato 28 e a Feltre martedì 31 e sabato 4 settembre

Le associazioni Amici della natura, Enpa, Oipa, Lav, San Francesco, insieme con i partiti Italia dei valori, Radicali e Verdi della Provincia di Belluno, alla luce della intransigente presa di posizione del mondo venatorio bellunese, peraltro non condivisa da tutti i cacciatori, rilanciano la petizione contro la caccia in primavera con l’allestimento di tavoli di raccolta firme previsti per le mattinate di sabato 28 agosto a Belluno e martedì 31 agosto a Feltre e poi per tutto il giorno sabato 4 settembre sempre a Feltre.
I soggetti sopracitati credono che l’amministrazione provinciale di Belluno sulla normativa venatoria, si faccia guidare dai capi dei gruppi di cacciatori, senza soffermarsi e considerare che sparare ad una femmina di cervo incinta o con piccoli e poi sparare anche ai piccoli perché non soffrano senza madre sono azioni che vanno contro il buon senso e la decenza umana. Inoltre sottolineano come il problema della sicurezza nell’ambito venatorio, sia sistematicamente tralasciato, si tratta pur sempre di persone armate che fra una settimana per 5 mesi o forse piů, spareranno per boschi, per prati e vicino alle case della nostra provincia.

Share
- Advertisment -

Popolari

Acc, D’Incà: “Passi in avanti nell’interlocuzione europea”

"In queste settimane il Governo ha lavorato con estrema attenzione per il futuro dell'Acc: è in corso una forte interlocuzione europea in seguito alla...

Droga. Denunciato un 25enne a Feltre

Feltre, 15 gennaio 2021 - Un 25enne di Feltre è stato denunciato in stato di libertà per detenzione di sostanze stupefacenti. Il provvedimento è...

Somministrazione di bevande al banco. Sanzionato il Mary’s Bar di Sedico

Sedico, 15 gennaio 2020 - Nel primo pomeriggio di ieri, nel corso delle operazioni di controllo in collaborazione con la polizia locale, i carabinieri...

Malga Misurina, quale futuro? Lettera aperta della Cia Agricoltori al sindaco

Ill.mo Sig. Sindaco dott.ssa. Tatiana Pais Becher, Le scriviamo la presente in merito alle modalità con cui sono stati gestiti i rapporti e la riassegnazione del...
Share