13.9 C
Belluno
venerdì, Gennaio 22, 2021
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti Domenica a Mel la corsa dei "biroc"

Domenica a Mel la corsa dei “biroc”

Tutti una volta nella vita hanno sognato di guidare un bolide di formula uno, di vestire i panni di Schumacher… saltare sui cordoli, prendere le chicanes a tutta birra e tagliare il traguardo tra il boato della folla. Ora tutto questo è possibile!   La Pro Loco Zumellese organizza a Mel domenica 29 agosto il 4° Biroc speed Mel, una gara di prototipi a spinta autocostruiti inserita all’interno del Settembre Zumellese. Questa manifestazione nasce dall’idea un po’ bizzarra ma non casuale di  mettere in gioco creatività, talento e determinazione  dei partecipanti, con lo scopo naturalmente di divertirsi e soddisfare la curiosità degli spettatori e dei fan delle scuderie! Confermati i due percorsi del 2009: il primo lungo le vie del centro storico della piazza di Mel con tratti in discesa e in salita, il secondo fatto di curve veloci e lunghi tratti in discesa dove coraggio, abilità di guida e capacità costruttiva sono fondamentali, il tutto in piena sicurezza. Partecipare è semplicissimo! Occorre solamente costruire un Biroc senza motore e pedali, capace di sterzare e frenare (può assomigliare ad una macchina da corsa come alla macchina dei Flinstones), formare una squadra di tre persone (età minima 10 anni) composta da un pilota e due spingitori che fungono da propulsori e… avere tanta voglia di divertirsi! Verranno premiati gli equipaggi che si piazzeranno ai primi tre posti della classifica finale, i primi delle classifiche di Piazzamento, fantasia e ingegneristica, l’equipaggio più giovane e molti altri a sorpresa. Stiamo raccogliendo le iscrizioni per formare un numero minimo di 7 equipaggi tale da permettere alla manifestazione di avere un certo risalto. Iscriviti subito e non aspettare l’ultimo minuto, le iscrizioni sono aperte fino al 25 Agosto. Per avere ulteriori informazioni o iscriverti chiama il 3803272680 o visita il sito www.sinistrapiave.it (qui potrai scaricare il regolamento).

Share
- Advertisment -

Popolari

Rete elettrica. Incontro Provincia-Terna-ministro D’Incà. Padrin: «Chiediamo a Terna di conoscere i piani relativi all’intero Bellunese»

La Provincia di Belluno ha incontrato oggi i vertici di Terna, per continuare a ragionare dei miglioramenti infrastrutturali che riguardano le reti elettriche del...

Grandi opere. Padrin: «Belluno assente ma lavoriamo affinché le Olimpiadi risolvano i nostri gap». Bond: «Ennesima dimenticanza del Bellunese»

«Non posso dire di non essere sorpreso. Ma sicuramente le strategie relative alle Olimpiadi, pur non rientrando espressamente nella lista grandi opere per il...

Belluno, record di cassa integrazione. Paglini (Cisl): “A un passo dal baratro, serve un piano territoriale per l’occupazione e il rilancio”

"Eravamo preoccupati prima di leggere i dati, ma i numeri sono numeri e non lasciano spazio a interpretazioni: Belluno è la provincia veneta che...

Recovery Fund e Piano di Ripresa. 210 miliardi della UE da spendere e rendicontare entro il 2026. L’Italia sarà in grado? Probabilmente no

Il 2020 anno nefasto causa pandemia. Risalire si può, con le risorse UE (Recovery Fund e Piano di Ripresa e Resilienza Next Generation EU),...
Share