13.9 C
Belluno
venerdì, Maggio 7, 2021
Home Cronaca/Politica Feltre e Lozzo di Cadore: sospensione dell'erogazione dell'acqua mercoledì. Ritorna potabile a...

Feltre e Lozzo di Cadore: sospensione dell’erogazione dell’acqua mercoledì. Ritorna potabile a Vallada, Caviola, Falcade, Canale d’Agordo

Gestione Servizi Pubblici informa che a Feltre il giorno 25 agosto dalle 8.30 alle 12.30 circa verrà sospesa l’erogazione dell’acqua nelle vie Bagnols sur Ceze, B. Bellati, Ligont e Piazzale Tancredi Parmeggiani. L’interruzione, che interessa circa 250 utenze, si rende necessaria per consentire la riparazione di una perdita individuata in Via B. Bellati. Il personale addetto opererà, nei limiti dettati dalle esigenze operative, per limitare il più possibile i disagi alla popolazione. Per informazioni è possibile contattare il Servizio Clienti ai numeri 840 000 032 (da rete fissa) oppure 0437 938002 (da mobile o per chiamate via internet). Per emergenze il numero del Pronto Intervento è 800 757678.

Gestione Servizi Pubblici informa che, per lavori alla rete acquedottistica comunale, a Lozzo di Cadore il giorno 25 agosto dalle 9 alle 17 circa potrebbe mancare l’acqua in tutto il Comune, in particolare nella zona artigianale di Sant’Anna. Nel corso della giornata sarà, infatti, effettuato lo spostamento di un tratto di condotta di adduzione collegata al serbatoio acquedottistico San Rocco. Il personale addetto opererà per limitare il più possibile i disagi alla popolazione. Per eventuali informazioni è possibile contattare il Servizio Clienti ai numeri 840 000 032 (da rete fissa) oppure 0437 938002 (da cellulare), mentre per emergenze è disponibile il Pronto Intervento al numero 800 757678.

Sospensione erogazione a Lozzo di Cadore

Gestione Servizi Pubblici informa che, per lavori alla rete acquedottistica comunale, a Lozzo di Cadore il giorno 25 agosto dalle 9 alle 17 circa potrebbe mancare l’acqua in tutto il Comune, in particolare nella zona artigianale di Sant’Anna. Nel corso della giornata sarà, infatti, effettuato lo spostamento di un tratto di condotta di adduzione collegata al serbatoio acquedottistico San Rocco. Il personale addetto opererà per limitare il più possibile i disagi alla popolazione. Per eventuali informazioni è possibile contattare il Servizio Clienti ai numeri 840 000 032 (da rete fissa) oppure 0437 938002 (da cellulare), mentre per emergenze è disponibile il Pronto Intervento al numero 800 757678.

Di nuovo potabile a Vallada, Caviola, Falcade, Canale d’Agordo
E’ di nuovo potabile l’acqua distribuita dalle reti idriche nelle zone di Vallada (intero Comune), Caviola – Falcade Alto – Villotta – Somor – Ganz – Costa in comune di Falcade, Gares – Carfon – Fregona – Feder a Canale d’Agordo. Lo ha confermato oggi pomeriggio il Servizio di Igiene Alimenti e Nutrizione dell’Ulss di Belluno: hanno dato esito favorevole, quindi, gli ulteriori accertamenti effettuati dall’azienda sanitaria il 20 agosto scorso a seguito degli interventi di clorazione e disinfezione attuati da GSP. Eliminata la contaminazione batterica, ora l’acqua è nuovamente utilizzabile anche per uso alimentare.

Share
- Advertisment -

Popolari

Guardia di finanza. Concorso per 1030 allievi marescialli. Domande entro il 20 maggio

E' stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale IV Serie Speciale n. 31 del 20 aprile 2021 il bando di concorso, per titoli ed esami, per...

Crisi ACC. Appello di De Carlo al ministro D’Incà: “Il problema è ora, basta rimandare. I lavoratori non paghino il prezzo delle beghe di...

“Il problema di liquidità di ACC è oggi, non può essere ancora dimenticato in un angolo. Le centinaia di lavoratori di questa azienda non...

Trio Kanon a Belluno, 11 maggio 2021, apertura 68ma Stagione Circolo Culturale Bellunese

Concerto di inaugurazione 68a Stagione 2021 Trio Kanon. Martedì 11 maggio 2021, ore 19:00 Sala Giovanni XXIII, Belluno Si apre la 68a Stagione del Circolo Culturale Bellunese,...

Il prefetto, Mariano Savastano, avvia una serie di incontri con le categorie economiche

“Un tavolo che apriamo oggi e che dovrà restare aperto”. Così il prefetto, Mariano Savastano, ha salutato i rappresentanti di Confcommercio, Confartigianato, Appia –...
Share