13.9 C
Belluno
giovedì, Giugno 24, 2021
Home Prima Pagina Ingabbiata anche la lapide commemorativa dell’apertura della Cavallera del 1830

Ingabbiata anche la lapide commemorativa dell’apertura della Cavallera del 1830

“Segnalo, sperando di non essere il solo ad avere questo sentimento, – scrive Renzo Zangrando – un obbrobrio che si sta realizzando nell’ambito dei tanto attesi e dovuti interventi di messa in sicurezza della Cavallera tra Perarolo di Cadore e Tai di Cadore (Belluno). Mi riferisco alla lapide del 1830 posta a metà percorso (“Sotto le crode”) che ricorda l’inaugurazione della Strada d’Alemagna da Conegliano a Dobbiaco citando i nomi dei progettisti dell’impresa costruttrice e dell’imperatore Francesco I d’Austria. Con i lavori in corso per il consolidamento delle pendici è stata ingabbiata senza alcun rispetto per il valore storico e di memoria che essa rappresenta. Non sono un tecnico, ma penso che sia possibile ancorare i cavi e la rete, creando una cornice in modo da poter lasciare visibile l’opera, senza alcun pregiudizio per la sicurezza. Anzi penso che nelle pieghe del finanziamento per i lavori si possano trovare poche centinaia di euro per una pulizia e la messa in risalto delle scritte, che potrebbero essere riprese con un pannello che ricorda la storia della Cavallera e documenta anche l’attuale intervento. Confido nell’attenzione e nell’intelligenza dei preposti ai lavori- conclude Renzo Zangrando – con la convinzione che anche le piccole attenzioni alla nostra storia servano per aiutare il nostro territorio”.

Share
- Advertisment -

Popolari

Lupo. Silvia Benedetti: “Occorre imparare a convivere, come in Abruzzo”

"Apprendo dalla stampa le dichiarazioni di Joe Formaggio (FDI), secondo cui il problema delle predazioni dei lupi nei pascoli regionali andrebbe risolto autorizzando gli...

Cento anni del Trenino delle Dolomiti: i radioamatori del Cadore e di Brunico portano le celebrazioni in tutto il mondo

“È stata un’esperienza bellissima; organizzare un’attività radioamatoriale congiunta tra le sezioni ARI Cadore e Brunico in occasione dei Campionati Mondiali di Sci a Cortina...

Mask to Ride. Parte il nuovo tour di Alvaro Dal Farra, 7mila Km in 12 giorni

Dopo MBE si parte con Mask to Ride. E' iniziata finalmente l'estate di Alvaro Dal Farra, che appena rientrato dal Motor Bike Expo di...

Escursionista scivola dagli Sfornioi e perde la vita

Val di Zoldo (BL), 23 - 06 - 21   Poco prima delle 14 la Centrale del 118 è stata allertata dai compagni di un'escursionista...
Share