13.9 C
Belluno
domenica, Settembre 20, 2020
Home Lavoro, Economia, Turismo Belluno la più virtuosa nei pagamenti col 53,7%. Nella classifica regionale le...

Belluno la più virtuosa nei pagamenti col 53,7%. Nella classifica regionale le micro imprese sono state puntuali nel 51,3% dei casi. La media regionale è del 45,3%, quella nazionale del 40,8%.

Maurizio Ranon direttore Appia
Maurizio Ranon direttore Appia

Più sono piccole e più sono puntuali nei pagamenti: in Veneto sono le micro imprese le più virtuose nel saldare i propri fornitori e complessivamente sono le aziende bellunesi a guidare la classifica regionale. E’ quanto emerge dall’indagine di Cribis D&B, società del gruppo Crif specializzata nella business information, sui tempi di pagamento delle imprese a livello territoriale. Le micro imprese (fatturato inferiore a 2 milioni di euro e meno di 10 dipendenti) sono state puntali nel 51,3% dei casi; le piccole (meno di 10 milioni di euro e sotto i 50 dipendenti) nel 41,3%; le medie (sotto i 50 milioni di euro e meno di 250 dipendenti) nel 30,8%; le grandi (fatturato superiore ai 50 milioni di euro e più di 250 dipendenti) solamente nel 17,5% dei casi. “ La puntualità media nella Regione Veneto è del 45,3% ben 5 punti percentuali superiori a quella nazionale anche se – fa notare il direttore dell’APPIA, Maurizio Ranon, lo scorso anno nella nostra regione si superava il 50% a testimonianza di una situazione economica pesante che ha acuito le tensioni finanziarie”.
Nella classifica tra le varie province al primo posto c’è Belluno (53,7% di imprese puntuali) seguita da Treviso(47,6% ) Verona (45,7%) e Venezia (45,5%). Al quinto posto si trova Vicenza (44,3%) seguita da Rovigo (43,8%) e Padova (41,8%). Interessante è anche il dato che riguarda i tempi del ritardato pagamento delle imprese venete. Il 39,7% ha tardato un mese, l’8,6 ha saldato tra i 30 – 60 giorni, il 3,7% dopo 60 – 90 giorni, 1,6% dopo 90 – 120 giorni mentre la percentuale di pagatori oltre i 120 giorni è stata  dell’1%. Si tratta di numeri che confermano la bontà, la serietà del tessuto produttivo veneto e in particolare di quello bellunese e che testimoniano come i pagatori più puntuali siano le micro e piccole imprese. Considerazioni, conclude Ranon, che dovrebbero essere attentamente valutate dal sistema bancario nell’applicazione delle condizioni all’imprenditoria bellunese che è ai vertici nazionali quanto a correttezza commerciale, ma che non riceve la giusta valorizzazione nell’erogazione  e nelle condizioni del credito concesso.

Share
- Advertisment -



Popolari

Esercitazione dei vigili del fuoco ad Alleghe

Oltre 60 vigili del fuoco, tra permanenti e volontari, con 20 automezzi l’elicottero Drago 71 e personale del centro telecomunicazioni regionale, hanno preso parte...

Riapre la caccia, ma c’è ancora illegalità in Italia. Il caso del Veneto

Pubblicato l'annuale rapporto del CABS sui reati venatori. Lo studio prende in esame le comunicazioni istituzionali delle forze dell'ordine, stampa accreditata, interventi delle Guardie...

Elezioni 2020. Regionali, referendum sul taglio dei parlamentari, suppletive Senato, Comuni. Affluenza, exit poll e risultati

Urne aperte domenica 20 settembre dalle 7 alle 23, e domani lunedì dalle 7 alle 15 per il voto del referendum costituzionale sul taglio...

Interventi di soccorso domenica e sabato sera a Cortina

Rocca Pietore (BL), 20 - 09 - 20 Alle 17.15 circa la Centrale del 118 è stata allertata da due alpinisti in difficoltà sulla...
Share