13.9 C
Belluno
domenica, Novembre 29, 2020
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti Fresco d’arte al Museo: appuntamento col mistero

Fresco d’arte al Museo: appuntamento col mistero

Domenica al Museo civico di Belluno, l’appuntamento per famiglie bellunesi è col mistero. Le bellissime sale, fresche e ombrose del museo cittadino, ospiteranno infatti “Fresco d’arte”, una rassegna con la quale il Comune di Belluno invita adulti e bambini a cimentarsi in una serie di attività investigative: alla scoperta di storie, personaggi e tecniche pittoriche. La rassegna “Fresco d’Arte” – idealmente condotta da uno stravagante detective chiamato Fresh – comprende tre itinerari tematici che, ruotando attorno alle nove date, interesseranno molti dei capolavori esposti nelle sale della Pinacoteca. Ad ogni appuntamento i visitatori saranno condotti lungo un percorso, con indizi e nozioni da cogliere per arrivare alla meta. Domenica 25 luglio, “Fresco d’Arte” dalle 16.00 alle 17.30 proporrà l’itinerario “Che storie…”, durante il quale partecipanti indagheranno su Sebastiano Ricci e Ippolito Caffi cercando di distinguere tra storia, mito e leggenda e, concentrandosi su alcuni dipinti, impareranno a riconoscere alcuni “generi pittorici”. L’iniziativa verrà proposta tutte le domeniche pomeriggio fino al 5 settembre. Info e prenotazioni: Museo Civico di Belluno (tel. 0437.944836) da martedì a venerdì dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 18.

Share
- Advertisment -

Popolari

Belluno, controlli anticovid del sabato sera. Assembramenti in via Sottocastello. Sanzionati due locali

Continuano in modo serrato i servizi straordinari interforze di controllo del territorio disposti in sede di Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica...

Centralizzazione delle concessioni idroelettriche. De Carlo: “Strategia contro il territorio che annulla ogni forma di rappresentanza”

“La proposta di centralizzazione delle concessioni idroelettriche avanzata dal Partito Democratico fa parte di una strategia contro il territorio che punta ad annullare ogni...

Idroelettrico. Bond (FI): «Il tentativo di romanizzare le grandi concessioni è scandaloso. Mi opporrò senza se e senza ma»

«Chi vuole riproporre la centralizzazione della gestione idroelettrica fa il male della montagna. Il tentativo di espropriare i territori delle loro ricchezze, in questo...

Centralizzazione delle concessioni idroelettriche. Bona: “Il governo punisce la montagna”

«Si è capito che questo governo ce l'ha con le regioni e con i territori periferici. Dopo il silenzio sull'autonomia, dopo i tentativi di...
Share