13.9 C
Belluno
sabato, Gennaio 16, 2021
Home Pausa Caffè Bentornata Fiorentina

Bentornata Fiorentina

15 giorni di ritiro, 3 amichevoli in calendario, 2 allenamenti quotidiani,1 mostra a tema: questi i numeri del ritiro viola di Cortina d’Ampezzo che apre ufficialmente giovedì 15 luglio.
Cortina è pronta per l’imminente arrivo della Fiorentina in programma per il 15 luglio. Le principali vie di accesso sono già tinte di viola, gagliardetti e bandiere ufficiali ACF compaiono nelle vetrine che si affacciano lungo Corso Italia, alcuni alberghi danno il benvenuto alla formazione toscana con terrazzi ricchi di fiori, rigorosamente viola. Il Centro Sportivo A. De Rigo è stato allestito per l’occasione al fine di garantire il perfetto svolgimento del ritiro, sia dal punto di vista sportivo che della sicurezza. Alberghi, bar e ristoranti sono pronti ad accogliere tifosi e abbonati che seguiranno i propri beniamini durante le due settimane di ritiro che si preannunciano dense di sport, allenamenti, partite amichevoli e momenti di festa.
Un ricco programma allieterà i turisti e i valligiani che vorranno seguire da vicino i giocatori viola. Ogni giorno al Centro Sportivo sono in programma due allenamenti aperti gratuitamente al pubblico, uno alle ore 10.30 e uno alle ore 17.00, a partire dal pomeriggio di giovedì 15 luglio.
Saranno tre le partite amichevoli che vedranno protagonista la squadra di serie A.
Si inizia domenica 18 luglio, quando alle ore 17.30 scenderanno in campo i padroni di casa del Cortina. Si prosegue giovedì 22 luglio con la partita tra la Fiorentina e la Vazzolese. Per la partita di chiusura, in calendario domenica 25 luglio, i Viola incontreranno il Montebelluna.
I biglietti sono in vendita sino al giorno antecedente alla partita presso l’Info Point di piazza Roma (di fronte all’Hotel de la Poste – tel. 0436/869086). Il giorno dell’incontro possono essere acquistati direttamente al Centro Sportivo di Fiames fino ad esaurimento (Euro 10,00).
Tutti i bambini al di sotto dei 5 anni potranno assistere gratuitamente alle partite.
E’ fissata invece per il 16 luglio l’inaugurazione della mostra “Emozioni Viola a Cortina – Breve Storia per Immagini della Fiorentina – Ritiri, Trionfi e Abbracci” organizzata dal Museo Associazione Calcio Fiorentina in collaborazione con la Fiorentina e col Comune di Cortina d’Ampezzo: una rassegna storico-fotografica dedicata alla storia della Fiorentina con una retrospettiva fotografica sui ritiri del passato. La mostra sarà ospitata dall’Alexander Hall (Via Marangoni 1, Cortina d’Ampezzo) dal 16 al 30 Luglio 2010 e osserverà i seguenti orari d’apertura al pubblico: fino al 20 luglio ore 15.30 – 19.30, dal 21 al 30 luglio ore 10.00 – 12.00 e 15.30 – 19.30. All’inaugurazione in programma venerdì prossimo alle ore 14.30 interverranno Sandro Mencucci, amministratore delegato di ACF Fiorentina, Andrea Claudio Galluzzo, Direttore del Museo Fiorentina e il Sindaco di Cortina, Andrea Franceschi. In calendario mercoledì 28 luglio l’appuntamento che la Fiorentina dedica ai piccoli dei Sestieri d’Ampezzo: i bambini che partecipano al torneo estivo che vede affrontarsi le formazioni delle sei zone in cui si divide il territorio di Cortina avranno la possibilità di assistere all’allenamento dei campioni da una posizione privilegiata. D’altronde la squadra di serie A da sempre riserva per filosofia uno speciale occhio di riguardo ai piccoli tifosi. Un’attenzione che Cortina condivide e appoggia. Ad arricchire infatti la partnership e lo stretto rapporto tra la società viola e la Regina delle Dolomiti, Cortina ospiterà durante l’estate anche il Fiorentina Premium Camp dedicato ai ragazzini dai 6 ai 17 anni. Una settimana all’insegna dello sport, tra allenamenti, preparazione atletica e partite per un corso intensivo di calcio, il tutto sotto la stretta supervisione di coordinatori tecnici della Fiorentina.

Share
- Advertisment -

Popolari

Petizione al sindaco di Belluno: no alla strada a scorrimento veloce vicino a scuole e case

"Oggi abbiamo consegnato al Sindaco della nostra città 552 firme di cittadini che chiedono all’Amministrazione Comunale di lasciar decadere una volta per tutte il...

Vertice Provincia-Enel. Padrin: «Abbiamo parlato di fasce di rispetto, presidi territoriali e investimenti futuri. Grazie al ministro D’Incà per aver fatto da tramite»

A seguito dell'incontro a Roma di metà dicembre, la Provincia di Belluno ha tenuto venerdì scorso in videoconferenza una riunione con i vertici di...

Calalzo di Cadore, piano di sviluppo per l’area di Lagole. De Carlo: “Reperire risorse per la gestione e un concorso di idee per sostenere...

Il Comune di Calalzo di Cadore punta ancora forte sull'area di Lagole: "Stiamo lavorando a un progetto che ne migliori la fruibilità e ci...

Video del Soccorso alpino e Cai: “Scegliete un’altra montagna, meno rischiosa ma non meno coinvolgente”

Milano, 16 gennaio 2020  "Scegliete un'altra montagna: meno rischiosa, ma non meno coinvolgente". Il Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico e il Club alpino italiano...
Share