13.9 C
Belluno
lunedì, Settembre 21, 2020
Home Cronaca/Politica Belluno, una città senza governo di Irma Visalli

Belluno, una città senza governo di Irma Visalli

Irma Visalli
Irma Visalli

Il mancato numero legale in consiglio comunale e le dichiarazioni del sindaco pongono l’accento sulla gravità della situazione in comune di Belluno. La nostra è una città senza governo stabile . Il suo futuro è sempre più incerto. Come può operare delle scelte per la città e per il suo sviluppo un sindaco che è continuamente abbandonato e ricattato dalla sua stessa squadra, tanto da dover ricorrere, per andare avanti, al misero gioco delle poltrone?  Come può  banalizzare con un finto ottimismo la situazione politica del centro destra bellunese e le ricadute di tutto ciò sul governo della città? La debolezza di questa maggioranza ha sicure ricadute sulle scelte che si fanno: è così che via via, ci ritroviamo con una città fortemente impoverita dal precipitare sotto terra  della cultura e della formazione, dalle infelici uscite del sindaco che , per “risolver”e  il degrado e le inefficienze, mette in mano ai cittadini prima le pale per la neve, poi il rastrello per le erbacce.  A quando le carriole con l’asfalto per coprirci  le buche da soli? Chiediamo che Prade, nel riconoscere la gravità di quanto accaduto  risolva la grave situazione politica creata da lui e dalla sua maggioranza, o ne tragga le conseguenze con responsabilità. Per evitare il proseguo delle ovvie e gravi ricadute che inevitabilmente lo stato attuale ha sul governo della nostra città, sulla vita dei cittadini e, in generale, sul futuro di Belluno .
Irma Visalli
Segretario Unione Comunale del Partito Democratico di Belluno

Share
- Advertisment -



Popolari

Verona, elezioni suppletive al Senato. Trionfo di De Carlo che ricorda Bertacco: “Il centrodestra unito è inarrestabile; questo esecutivo non risponde più alla nazione”

Luca De Carlo è stato eletto senatore. E' il primo nella storia a ricoprire il ruolo di deputato e senatore nel corso della stessa...

Accesso ai servizi Inps. Collaborazione con la Provincia, Comuni e Unioni montane

E' stata presentata questa mattina a Palazzo Piloni, sede della Provincia, l'accordo di collaborazione tra Inps, Amministrazioni comunali locali del territorio e Unioni montane....

Vince il sì, vince il popolo sovrano. Il futuro Parlamento avrà 600 membri, 345 in meno dell’attuale

I dati non sono ancora noti, ma le proiezioni non lasciano dubbi. Davvero qualcuno poteva credere che il popolo sovrano si precipitasse in massa...

Regionali Veneto 2020: di quanto Zaia supererà se stesso?

Questa sera, lunedì 21 settembre, sapremo di quanto Zaia ha superato sé stesso accingendosi per la terza volta a fare il presidente di Regione....
Share