13.9 C
Belluno
sabato, Settembre 19, 2020
Home Arte, Cultura, Spettacoli Sentieri di luce, mostra fotografica di di Olga Donati a Cortina

Sentieri di luce, mostra fotografica di di Olga Donati a Cortina

Inaugura sabato 10 luglio alle 17.00, presso il palazzo storico dell’ex Municipio, la mostra fotografica che, attraverso l’obbiettivo di Olga Donati, svela l’incanto delle montagne ampezzane. Il tramonto come momento di riflessione. E di scoperta. Che evoca silenzio, che cerca armonia. Immagini di cui è autrice è la fotografa Olga Donati. Alpinista e sciatrice, frequentatrice di Cortina sin da bambina, ha di recente riscoperto le Dolomiti. Ed è stata una folgorazione. Atmosfere eteree e un incontenibile desiderio di penetrare nell’anima di queste montagne l’hanno portata a dedicare ai Monti Pallidi un progetto fotografico speciale.  In questa mostra quasi “magica”, viene rivelata al visitatore la Cortina più segreta; un viaggio virtuale, della durata di un anno, attraverso stagioni, luci e atmosfere delle Dolomiti d’Ampezzo, il tutto accompagnato da un sottofondo musicale.
Dal 10 luglio al 4 settembre
Inaugurazione sabato 10 luglio alle 17.00
Palazzo Storico dell’ex Municipio

Share
- Advertisment -



Popolari

Gli appuntamenti di settembre e ottobre all’Insolita storia

Proseguono gli appuntamenti culturali al bar Insolita Storia di Belluno. Dopo il successo di giovedì 17 settembre con la presentazione del libro "sette giorni...

Auto e moto d’epoca. Il più importante mercato europeo dal 22 al 25 ottobre alla Fiera di Padova

Torna la rassegna Auto e moto d'epoca alla Fiera di Padova dal 22 al 25 ottobre 2020 L'edizione di quest'anno inizia all’insegna dell’emozione con due...

L’Ugo nel pagliaio. Venerdì alla Libreria Tarantola la presentazione del libro di Rapezzi

Riprendono gli incontri alla Libreria Tarantola di Belluno. Venerdì 25 settembre con inizio alle 18.30 si terrà la presentazione dell’ultimo libro di Ugo Rapezzi....

Contributi regionali per 6 milioni e mezzo per la valorizzazione delle destinazioni turistiche i

Venezia, 18 settembre 2020   “Le conseguenze del lungo periodo di lockdown ci hanno imposto la necessità di un rilancio complessivo e immediato dell’economia veneta...
Share