13.9 C
Belluno
domenica, Settembre 20, 2020
Home Cronaca/Politica Bottacin su Dolomiti-Unesco: «Trento ha voluto il bando, perdiamo tempo»

Bottacin su Dolomiti-Unesco: «Trento ha voluto il bando, perdiamo tempo»

Così il presidente della Provincia, Gianpaolo Bottacin: «Per il segretario della Fondazione Dolomiti-Unesco avevamo già il nome, ma non l’hanno nemmeno voluto prendere in considerazione».
Sarà un bando a stabilire chi sarà il segretario generale della Fondazione Dolomiti-Unesco. Questa la decisione presa nella riunione di oggi pomeriggio a Palazzo Piloni. Bottacin: «Lo ha voluto Trento, perderemo tempo».
«Trento non ha voluto nemmeno prendere in considerazione il soggetto che avevamo individuato e che, lì presente, era già pronto alla nomina – ha spiegato Bottacin – . Avremmo potuto avere già da questa sera il segretario della Fondazione Dolomiti-Unesco. Una persona qualificata, una figura tecnica, scelta secondo criteri oggettivi, come già concordato con gli amici di Trento e di Bolzano: loro, però, oggi hanno voluto fare un passo indietro e fare una forzatura politica».
«Così facendo, è evidente che qualcuno ha voluto allungare i tempi – ha proseguito Bottacin – . Noi, per non creare attriti politici, abbiamo seguito la strada del bando, indicando però dei requisiti chiave come la preparazione giuridico-amministrativa del soggetto, la capacità manageriale e la conoscenza del nostro territorio»
«La scelta però, comporterà una perdita di tempo – ha continuato il presidente – . Il bando verrà aperto già lunedì prossimo e avrà la scadenza di un mese. Poi, al prossimo Cda (20 agosto) verrà nominato.
Dispiace che, se ci fosse stata già oggi la nomina, avremmo potuto procedere anche con la richiesta di Bolzano di assegnare un incarico per la realizzazione del sito internet della Fondazione, ma prima deve essere scelto il segretario, poi, a ruota, verranno indicati tutti gli ruoli».

Share
- Advertisment -



Popolari

Meteo. Instabilità da domenica, temporali da lunedì

Il Centro funzionale decentrato della Protezione Civile del Veneto, alla luce delle previsioni meteo, ha emesso un avviso di criticità idrogeologica ed idraulica, decretando...

A Mauro Case il 1° premio per il concorso fotografico L’Antico Borgo ti fa il regalo

Pasta, focacce, una zucca, una bottiglia di vino, un libro, un buono per una cena, prodotti per la cura personale, una torta al cioccolato...

Scuola. Bilancio positivo del servizio autobus. Padrin: “Aggiorneremo i dati abbonamenti a fine mese”

Si chiude la prima settimana di scuola e il trasporto pubblico comincia ad andare a regime. Dolomitibus ha aggiunto 31 autobus alla flotta solitamente...

Furto di gasolio e spaccio di droga: 13 rinvii a giudizio

Tredici persone, residenti o domiciliate tra Belluno, Longarone, Alpago, Ponte nelle Alpi e Sedico sono state rinviate a giudizio per i reati di spaccio...
Share