13.9 C
Belluno
domenica, Gennaio 24, 2021
Home Cronaca/Politica Dalla Regione rassicurazioni per gli interventi all’Istituto Agrario di Feltre

Dalla Regione rassicurazioni per gli interventi all’Istituto Agrario di Feltre

Lorenza De Kunovich: «L’assessore Giorgetti ha garantito il suo personale interessamento». Ieri a colloquio con Massimo Giorgetti, assessore regionale all’Edilizia scolastica, Lorenza De Kunovich ha ricevuto rassicurazioni in merito agli interventi che verranno eseguiti presso gli Istituti del Bellunese: «Cominciamo con il Della Lucia di Feltre: palestra e laboratori sono fuori uso». «L’assessore Giorgetti mi ha rassicurata e mi ha anche promesso un suo personale sopralluogo a Feltre per verificare le condizioni in cui versa la scuola – ha spiegato l’assessore De Kunovich – . Abbiamo dovuto chiudere la palestra e alcuni laboratori, ma confidiamo di dare ai ragazzi i servizi di cui hanno bisogno, già con l’inizio del prossimo anno scolastico».
«Nonostante le mille difficoltà economiche che sia Provincia che Regione si trovano ad affrontare in questo periodo, la da Venezia sono arrivate le assicurazione all’ impegno al fianco di Palazzo Piloni per sistemare i plessi di nostra competenza – ha proseguito De Kunovich – . Abbiamo ventisei scuole su cui aprire dei cantieri per garantire tutte le norme di sicurezza previste dalle normative in vigore. La Regione ha già messo in preventivo di spesa una grossa somma per l’Agrario, ed altrettanto ha fatto la Provincia di Belluno: ora, però, dobbiamo considerare che – come suggerito dalla Sovrintendenza regionale – sarà più conveniente ricostruire l’intero edificio oppure intervenire solo nei punti che sono maggiormente a rischio». Ha concluso l’assessore: «Insieme alla progettazione di altri interventi, stiamo comunque studiando (insieme al Comune di Belluno) come risolvere il problema del liceo Galileo”.

Share
- Advertisment -

Popolari

Incidente all’ambulanza del Suem

Ponte nelle Alpi, 24 gennaio 2021 - Alle 9:30 di questa mattina i vigili del fuoco sono intervenuti lungo la SS 51 in via...

Ricognizione sul territorio. Padrin: «Il problema maggiore riguarda le risorse; le nevicate hanno esaurito i budget dei Comuni montani»

Dopo l'ultimo episodio di maltempo, la Provincia ha voluto capire quale fosse la situazione sul territorio. Soprattutto in montagna, dove sono caduti dai 30...

Una task force di medici e amici del Rotary per sconfiggere il Covid-19

Sono oltre un centinaio i soci del Rotary del Triveneto, medici e non solo, che hanno aderito ad End Covid Now, offrendo la propria...

Covid, “zona Sudtirol”. Bond (FI): «Bolzano ancora una volta fa quello che vuole. Assurdo, soprattutto per i territori contermini»

«Il governo sa che oltre a rossa, arancione e gialla esiste anche la "zona Sudtirol"? E lo sa che a Bolzano fanno quello che...
Share