13.9 C
Belluno
venerdì, Settembre 24, 2021
Home Cronaca/Politica «A27, arriviamo fino al confine bellunese». Dopo il NO di Durnwalder il...

«A27, arriviamo fino al confine bellunese». Dopo il NO di Durnwalder il presidente della Provincia, Gianpaolo Bottacin, punta almeno a risolvere il problema del traffico pesante in Val Boite

Gianpaolo Bottacin, presidente della Provincia di Belluno, ipotizza il prolungamento dell’autostrada almeno fino al confine tra la provincia bellunese e quella trentina: «Poi decideranno loro dove far defluire i camion».
«Noi abbiamo un serio problema legato ai mezzi pesanti che, nella nostra terra, sono unicamente di passaggio – ha spiegato Bottacin – . La Val Boite è attraversata quotidianamente da centinaia e centinaia di tir che creano traffico ed inquinamento: si rende necessario trovare una soluzione al problema».
Secondo il presidente, «se potessimo incanalare i camion lungo un’autostrada il problema verrebbe controllato ed arginato. Si potrebbe quindi pensare ad un allungamento della A27 almeno fino al confine della nostra provincia, poi saranno i Trentini a scegliere dove incanalare il traffico di merci che giungono a destinazione nella loro zona».

Share
- Advertisment -




Popolari

Infortuni sul lavoro in Veneto legati al covid: Verona la più colpita. Da inizio pandemia più di 14mila lavoratrici contagiate dal virus

I dati statistici dell'Osservatorio Sicurezza sul Lavoro Vega Engineering di Mestre: il rischio di mortalità in Veneto continua ad essere tra i più bassi...

Recuperato nella notte un escursionista in Civetta

Val di Zoldo (BL), 24 - 09 - 21 Ieri sera attorno alle 20.30 la Centrale del 118 ha allertato il Soccorso alpino della...

Domenica a Casale sul Sile la Festa per la Terra del coordinamento No maxi polo

Domenica 26 settembre 2021, al Parco delle Vecchie Pioppe di Casale sul Sile, si terrà la Festa per la Terra organizzata dal Coordinamento No...

Sabato il via al Giro del Veneto in 20 panini. La grande novità della 17ma edizione di Caseus Veneti

20 concorrenti provenienti da luoghi ed esperienze diversi, accomunati dalla grande professionalità, si sfideranno sabato 25 settembre per eleggere il panino più buono del...
Share