13.9 C
Belluno
domenica, Settembre 27, 2020
Home Cronaca/Politica E' morto il Premio Nobel Josè Saramago. E l'Osservatore Romano dà la...

E’ morto il Premio Nobel Josè Saramago. E l’Osservatore Romano dà la notizia attaccandolo

Josè Saramago
Josè Saramago

L’Osservatore Romano, il quotidiano ufficiale del Vaticano, non ha trovato nulla di meglio da fare che celebrare la morte del Premio Nobel Josè Saramago attaccandolo. Con la delicatezza di un elefante in una cristalleria, e con la stessa arroganza di chi ritiene di avere sempre la verità in pugno. Come quando la Suprema sacra congregazione del Sant’Uffizio nel 1615 il denunziò il grande scienziato, matematico e filosofo Galileo Galilei per aver sostenuto la teoria copernicana, eliocentrica, del Sole al centro, contraddicendo così la Chiesa, che all’epoca riteneva invece la Terra immobile al centro dell’universo! L’attacco a Saramago, che oggi non può difendersi, è l’ennesimo episodio grottesco che risponde alla strategia di attaccare chi ha idee diverse dalle proprie. Saramago, per l’Osservatore Romano sarebbe colpevole in quanto “si dichiarava insonne al solo pensiero delle crociate, o dell’inquisizione, dimenticando il ricordo dei gulag, delle “purghe”, dei genocidi”. E allora?  Quanti scrittori e giornalisti ci sono che non hanno mai avuto occasione di scrivere una riga sui Gulag? Meglio avrebbe fatto l’Osservatore Romano ad astenersi dalle critiche a Saramago il giorno dopo la sua morte. Considerato anche il pesante armadio della vergogna della pedofilia che affligge la Chiesa, incapace oggi di celarne il contenuto come ha fatto per secoli!

Share
- Advertisment -



Popolari

Meteo. Ancora tempo instabile con precipitazioni. Vento forte sulla costa e pianure limitrofe

Tra il pomeriggio di domenica 27 e il mattino di lunedì 28 le previsioni meteo regionali segnalano tempo instabile e perturbato con precipitazioni, specie...

Sanità. Preoccupazione per il futuro dell’ospedale San Martino di Belluno. * di Roberto De Moliner

Terminata la campagna elettorale, ricca come sempre di promesse da parte delle forze che governano la nostra Regione, in un contesto economi attuale i...

Crescono gli iscritti al 5° Dolomiti Rally

A cinque giorni dalla chiusura delle iscrizioni, fissata alla mezzanotte di mercoledì 30 settembre prossimo, è già salito a 56 il numero degli equipaggi...

Ski College Veneto di Falcade. Presentata oggi la stagione 2020-2021 con oltre 60 atleti sciatori di snowboard, sci alpino e fondo

Falcade (Belluno), 26 settembre 2020 – «Vogliamo continuare ad alzare l'asticella e far sì che i nostri ragazzi possano raggiungere obbiettivi sempre più ambiziosi...
Share