13.9 C
Belluno
martedì, Dicembre 1, 2020
Home Cronaca/Politica Massaro: Sì al Ponte San Pietro in Campo, ma insieme alla bretella...

Massaro: Sì al Ponte San Pietro in Campo, ma insieme alla bretella Levego-Sagrogna

Iacopo Massaro capogruppo Pd in consiglio comunale di Belluno
Iacopo Massaro capogruppo Pd in consiglio comunale di Belluno

In relazione alla notizia pubblicata dalla stampa relativa allo stanziamento di 20 milioni di euro dalla Regione per la realizzazione del ponte sul Piave di San Pietro in Campo, interviene Jacopo Massaro, capogruppo del Pd in consiglio comunale di Belluno. “A seguito della mozione approvata unanimemente dal consiglio comunale nel novembre 2009, pare sia stata raggiunta un’intesa a livello regionale per la realizzazione del ponte di San Piero in Campo, e di questo prendo ovviamente atto con favore. E’ tuttavia necessario che il ponte venga costruito unitamente alla “bretella di Levego-Sagrogna” – precisa Massaro – così si eviterebbe l’attraversamento dei centri abitati. Mentre, da quanto si evince dal comunicato del Comune, la bretella non  è stata ancora finanziata. Il ponte va benissimo – prosegue il capogruppo del Pd –  ma se venisse realizzato senza bretella, il traffico andrebbe a riversarsi ancora su via Vittorio Veneto, già gravata di traffico. Una situazione assolutamente da evitare. Per questo motivo nella recente delibera di indirizzo abbiamo inserito un ordine del giorno, approvato all’unanimità’, che impegna la Giunta a trattare il problema della realizzazione della bretella contestualmente al ponte; e comprensibilmente anche i residenti di Levego e Sagrogna si sono espressi in tal senso durante una recente assemblea con il Sindaco, cui ho avuto modo di partecipare. Occorrera’ quindi uno sforzo ulteriore – conclude Massaro – magari coinvolgendo altri Enti come la Provincia, per completare tutto questo fondamentale tratto di viabilità che si collegherà al traforo del Col Cavalier, i cui lavori stanno per iniziare”.

Share
- Advertisment -

Popolari

Dalla Provincia un contributo straordinario al settore del trasporto privato. Padrin: «Definite anche le strategie per il post-Covid. Un primo stanziamento di 100mila euro»

La Provincia di Belluno ha stanziato nell'ultima manovra di bilancio 100mila euro per il settore del trasporto privato. Un contributo straordinario per bus operator...

Sottoscritta la convenzione tra Provincia, fallimento Sap e Comune di Fonzaso, per il ripristino ambientale dell’ex impianto rifiuti di Fonzaso

Firmato l'accordo per il ripristino ambientale dell'ex Sap. Provincia di Belluno, il fallimento Sap (rappresentato dall'avvocato Luciano Licini) e Comune di Fonzaso hanno sottoscritto...

Alpago, misure anti-Covid. Dall’assestamento di bilancio sostegni per 160 mila euro. 50 mila andranno alle famiglie per buoni spesa

160 mila euro per misure legate all’emergenza Covid-19 a sostegno, principalmente, di famiglie e cittadini. E’ questa la partita più rilevante dell’assestamento di bilancio...

Lorella De Bon vince il Premio Garfagnana in giallo 2020

La scrittrice e poetessa bellunese Lorella De Bon è risultata vincitrice del Premio “Garfagnana in giallo” edizione 2020 nella sezione romanzi inediti. La premiazione,...
Share