13.9 C
Belluno
martedì, Dicembre 1, 2020
Home Cronaca/Politica Ultimatum di Bottacin al Pdl: se entro domani (mercoledì 16) non mi...

Ultimatum di Bottacin al Pdl: se entro domani (mercoledì 16) non mi verrà comunicato un nome, procederò comunque alla nomina del vicepresidente della Provincia

«Ho già pronto il nome, se il Pdl non si farà sentire entro la Giunta di domani…»  Gianpaolo Bottacin, presidente della Provincia di Belluno, ha deciso: «Domani, nel corso della consueta riunione di Giunta, nominerò il vice-presidente. Il decreto è già pronto». « Se il Pdl non mi fornirà un nome entro domani mattina, io procederò con quanto ho già programmato – ha spiegato il presidente – . Ho atteso per molto, troppo tempo e si rende ora necessaria l’individuazione di una persona che possa sostituirmi in caso di impedimento». «Il decreto di nomina è già pronto, manca solo la firma – ha proseguito Bottacin – . Domani, nel corso della conferenza stampa di post-Giunta presenterò il mio vice,  ma – per il momento – non ci sarà alcun rimescolamento di deleghe».

Share
- Advertisment -

Popolari

Forte vento e neve dalla mezzanotte. Stato di attenzione

Venezia, 1 dicembre 2020  - In riferimento alla situazione meteorologica attesa sul territorio regionale, al fine di garantire un monitoraggio costante della situazione e...

Dalla Provincia un contributo straordinario al settore del trasporto privato. Padrin: «Definite anche le strategie per il post-Covid. Un primo stanziamento di 100mila euro»

La Provincia di Belluno ha stanziato nell'ultima manovra di bilancio 100mila euro per il settore del trasporto privato. Un contributo straordinario per bus operator...

Sottoscritta la convenzione tra Provincia, fallimento Sap e Comune di Fonzaso, per il ripristino ambientale dell’ex impianto rifiuti di Fonzaso

Firmato l'accordo per il ripristino ambientale dell'ex Sap. Provincia di Belluno, il fallimento Sap (rappresentato dall'avvocato Luciano Licini) e Comune di Fonzaso hanno sottoscritto...

Alpago, misure anti-Covid. Dall’assestamento di bilancio sostegni per 160 mila euro. 50 mila andranno alle famiglie per buoni spesa

160 mila euro per misure legate all’emergenza Covid-19 a sostegno, principalmente, di famiglie e cittadini. E’ questa la partita più rilevante dell’assestamento di bilancio...
Share