13.9 C
Belluno
domenica, Gennaio 17, 2021
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti Saggio di danze orientali sabato sera a Feltre, con la scuola "Azahar"...

Saggio di danze orientali sabato sera a Feltre, con la scuola “Azahar” di Francesca Sesto

Appuntamento sabato, alle 20.30, all’Auditorium delle canossiane a Feltre con il saggio-spettacolo della scuola di danza orientale “Azahar” di Sedico, diretta da Francesca Sesto, insegnante, coreografa e  docente del grande congresso internazionale di danze orientali di Riccione. Saranno ospiti della serata  il musicista Massimo Parolin, un virtuoso artista che ha recentemente registrato un disco a fianco di Hossam Ramzy e Lillith, l’associazione Natanghe di Belluno e il gruppo di danza di Eleonora Da Corte di Lorenzago di Cadore.
Quest’anno il tema che ispirerà la serata è l’ omaggio alla Dea Madre, intesa come forza generatrice, presente in tutte le culture più antiche. Una settantina di danzatrici presenterà un panorama di quello che è oggi la danza orientale partendo dagli stili più tradizionali sino alle più moderne contaminazioni. L’ingresso è gratuito.

Share
- Advertisment -

Popolari

Petizione al sindaco di Belluno: no alla strada a scorrimento veloce vicino a scuole e case

"Oggi abbiamo consegnato al Sindaco della nostra città 552 firme di cittadini che chiedono all’Amministrazione Comunale di lasciar decadere una volta per tutte il...

Vertice Provincia-Enel. Padrin: «Abbiamo parlato di fasce di rispetto, presidi territoriali e investimenti futuri. Grazie al ministro D’Incà per aver fatto da tramite»

A seguito dell'incontro a Roma di metà dicembre, la Provincia di Belluno ha tenuto venerdì scorso in videoconferenza una riunione con i vertici di...

Calalzo di Cadore, piano di sviluppo per l’area di Lagole. De Carlo: “Reperire risorse per la gestione e un concorso di idee per sostenere...

Il Comune di Calalzo di Cadore punta ancora forte sull'area di Lagole: "Stiamo lavorando a un progetto che ne migliori la fruibilità e ci...

Video del Soccorso alpino e Cai: “Scegliete un’altra montagna, meno rischiosa ma non meno coinvolgente”

Milano, 16 gennaio 2020  "Scegliete un'altra montagna: meno rischiosa, ma non meno coinvolgente". Il Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico e il Club alpino italiano...
Share