13.9 C
Belluno
sabato, Maggio 8, 2021
Home Cronaca/Politica Oltre 33.000 euro di nuove donazioni al Cantiere della Provvidenza

Oltre 33.000 euro di nuove donazioni al Cantiere della Provvidenza

Il Cantiere della Provvidenza sta avendo successo. “Segno che l’idea, di don Rinaldo Sommacal e nostra, è molto valida – afferma il sindaco di Belluno Antonio Prade – le situazioni di difficoltà, anche personali, non si superano con l’assistenzialismo, con la elargizione di elemosine, ma chiedendo alle persone una partecipazione attiva e consapevole; anche uno sforzo, se serve. Così nel Cantiere si lavora, secondo l’impegno che ognuno può dare e si viene pagati di conseguenza. I fatti, comprese le donazioni che arrivano, ci stanno dando ragione. – prosegue Prade –  Ringrazio pubblicamente don Rinaldo Sommacal, che ha scelto di contribuire ancora al Cantiere, dando un segno di sensibilità umana e civica del quale gli sono particolarmente grato.”. Il Cantiere delle Provvidenza, dopo la “spinta” iniziale di don Rinaldo Sommacal, ha raccolto una nuova dotazione di 33.000 euro, frutto della generosità di tante persone. Si tratta di donazioni di svariati importi, anche di 50 euro, che consentiranno alle persone interessate di proseguire l’esperienza del Cantiere che in questi mesi ha permesso di imbiancare locali, falciare prati, mantenere giardini e via di seguito.
Di seguito le coordinate bancarie per coloro che volessero contribuire al Cantiere della Provvidenza
IBAN:     IT 23 I 02008 11910 000016525527

Share
- Advertisment -

Popolari

Efficientamento energetico, dissesto idrogeologico e sicurezza stradale. Belluno, Zoppè e Limana assegnatari di 384.640 euro

Belluno, Zoppè di Cadore e Limana sono i tre comuni del Bellunese tra i primi assegnatari dei fondi del Bando per l'efficientamento energetico. Secondo...

Fondo per i comprensori sciistici. De Carlo: “Soddisfatti, ma il provvedimento è troppo sbilanciato verso il Trentino Alto Adige”

“Abbiamo cercato di migliorare il Fondo per la montagna previsto dal Decreto Sostegni, provando a riequilibrare la ripartizione delle risorse su tutte le regioni,...

Fitoche, un progetto per salvare la montagna veneta, gli allevamenti e le produzioni

Il presidente Floriano De Franceschi: "un'iniziativa trasversale, con partner i cinque caseifici veneti di montagna, gli allevamenti ed il mondo della ricerca universitaria" Vicenza, 7...

Nuovo punto vaccinale a Sedico con Luxottica

Belluno, 7 maggio 2021 – L’Ulss Dolomiti, Comune di Sedico e Luxottica hanno definito congiuntamente un percorso collaborativo per attivare un nuovo Centro vaccinale...
Share