13.9 C
Belluno
martedì, Dicembre 1, 2020
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti A Treviso l'omaggio per i 90 anni dell'attore bellunese Toni Barpi

A Treviso l’omaggio per i 90 anni dell’attore bellunese Toni Barpi

Sabato 5 giugno a Treviso, per iniziativa dell’ Amministrazione comunale, verrà celebrato il traguardo dei 90 anni di età dell’attore teatrale Toni Barpi, nato a Feltre, ma residente da  vari anni a Treviso.
La cerimonia intitolata “Il palcoscenico della vita”, si terrà alle ore 21, nell’auditorium Luigi Stefanini (viale Terza Armata, 35). L’attore è l’ultimo esponente (unitamente alla moglie Wanda Benedetti) della mitica compagnia goldoniana di Cesco Baseggio. Con le compagnie di Baseggio e Strehler ha lavorato infatti in 22 commedie goldoniane, in 19 opere del teatro veneto moderno e in 33 lavori del teatro in lingua. Peraltro nella lunga carriera artistica Toni Barpi ha spaziato, come detto, dal teatro classico a quello contemporaneo passando inoltre per la rivista, l’operetta e l’avanguardia, senza trascurare la televisione e il cinema. L’esordio infatti avvenne oltre settanta anni addietro con lo storico film “Le scarpe al sole” di Marco Elter e l’ultimo impegno fu quello negli anni Novanta con “Café la Mama”, in parte girato a Feltre dal regista Gianluca Fumagalli, con musiche del feltrino Michele Santoro. La serata, condotta dal critico Carlo Manfio e introdotta da Carlo Della Barbera, vedrà vari interventi, tra cui quelli dell’assessore alla cultura del Comune di Treviso Vittorio Zanini, dell’assessore ai Beni culturali della Provincia di Treviso Marzio Favero e del vice sindaco del Comune di Treviso Giancarlo Gentilini che consegnerà a Toni Barpi un riconoscimento ufficiale da parte della città. La cerimonia proseguirà con altri interventi e con la proiezione di estratti televisivi di commedie di Rocca, Simeoni e Goldoni interpretati da Toni Barpi. Da Belluno sono stati invitati e saranno presenti per far festa a Toni Barpi,  gli amici Gianluigi Secco e Ivano Pocchiesa.

Share
- Advertisment -

Popolari

Dalla Provincia un contributo straordinario al settore del trasporto privato. Padrin: «Definite anche le strategie per il post-Covid. Un primo stanziamento di 100mila euro»

La Provincia di Belluno ha stanziato nell'ultima manovra di bilancio 100mila euro per il settore del trasporto privato. Un contributo straordinario per bus operator...

Sottoscritta la convenzione tra Provincia, fallimento Sap e Comune di Fonzaso, per il ripristino ambientale dell’ex impianto rifiuti di Fonzaso

Firmato l'accordo per il ripristino ambientale dell'ex Sap. Provincia di Belluno, il fallimento Sap (rappresentato dall'avvocato Luciano Licini) e Comune di Fonzaso hanno sottoscritto...

Alpago, misure anti-Covid. Dall’assestamento di bilancio sostegni per 160 mila euro. 50 mila andranno alle famiglie per buoni spesa

160 mila euro per misure legate all’emergenza Covid-19 a sostegno, principalmente, di famiglie e cittadini. E’ questa la partita più rilevante dell’assestamento di bilancio...

Lorella De Bon vince il Premio Garfagnana in giallo 2020

La scrittrice e poetessa bellunese Lorella De Bon è risultata vincitrice del Premio “Garfagnana in giallo” edizione 2020 nella sezione romanzi inediti. La premiazione,...
Share